Qatar e Turchia a colloquio coi Talebani: le mani sulla gestione dell'aeroporto di Kabul

Qatar e Turchia a colloquio coi Talebani: le mani sulla gestione dell'aeroporto di Kabul
Sputnik Italia ESTERI

Il diplomatico ha fatto notare che in un prossimo futuro sarà più chiaro sa a tale processo parteciperanno anche altri paesi.Oggi, il ministro degli Esteri del Qatar ha iniziato il secondo turno di ricevimenti dei ministri degli Esteri di paesi occidentali, incontrando i ministri della Francia e della Spagna.La scorsa settimana, in Qatar, si sono recati i ministri degli Esteri di cinque stati occidentali, per discutere riguardo alla situazione in Afghanistan e all'evacuazione dal Paese dei cittadini dei suddetti stati, ora che gli specialisti qatarioti hanno ripristinato le attrezzature nell'aeroporto di Kabul, danneggiate durante il ritiro delle truppe straniere. (Sputnik Italia)

Su altri giornali

All'interno dei saloni, con le tende tirate resiste il mondo della bellezza femminile Una volta c'erano bellissimi volti di donna all'esterno dei centri di bellezza, ma i talebani li hanno voluti oscurare, ordinando di dipingere tutto di nero. (Punto Estetico)

I talebani hanno ora accesso allo 0,2% delle riserve internazionali della banca centrale afghana, con circa 9 i miliardi di dollari congelati all’estero, la maggior parte dei quali negli Stati Uniti. I finanziamenti saranno gestiti solamente dalle Nazioni Unite per evitare di dare legittimità e risorse al governo talebano. (Notizie Geopolitiche)

Secondo le Nazioni Unite le scorte alimentari potrebbero esaurirsi entro la fine di questo mese, mentre in base ai dati del Programma alimentare mondiale 14 milioni di persone sarebbero sull'orlo della fame I militanti di Al-Qaida potrebbero tornare presto in Afghanistan dopo il ritiro delle truppe statunitensi e ritorno al potere dei Talebani. (Euronews Italiano)

Afghanistan, le donne sono oggi il vero nemico dei talebani

Le donne afghane potranno continuare a studiare: una concessione che suona come una piccola vittoria, anche se ha comunque il sapore amaro delle restrizioni delle libertà a cui le donne sono sottoposte dal nuovo governo talebano. (ticinolive)

(PRIMAPRESS) - AFGHANISTAN - Si fa presto a dire potere ma governarlo è decisamente più difficile. Conquistato l'Afghanistan, i talebani stanno facendo i conti con le decine di gruppi che hanno consentito di impossessarsi del territorio dopo l'abbandono da parte delle truppe USA. (PrimaPress)

Il vero nemico dei fondamentalisti in Afghanistan sono le donne: le uniche che rischiano di perdere 20 anni di conquiste, ottenute con grandi sacrifici. Di fatto, oggi, sono le donne quelle che combattono più attivamente i talebani in Afghanistan. (Difesa e Sicurezza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr