Covid Liguria, oggi 219 contagi e 6 morti: bollettino 1 maggio

Covid Liguria, oggi 219 contagi e 6 morti: bollettino 1 maggio
Adnkronos INTERNO

I casi attualmente positivi sono 5.578 (-51).

Da ieri registrati altri 6 morti, che portano il totale a 4.189.

I guariti sono 89.868 (+264)

I pazienti ricoverati sono 522 (-13), di cui 63 in terapia intensiva (-2).

Sono 219 i contagi da coronavirus in Liguria oggi, 1 maggio, secondo i dati del bollettino della regione.

(Adnkronos)

Su altre testate

Deceduti. data decesso sesso età luogo decesso 1 21/01/2021 F 83 San Martino 2 29/04/2021 F 77 ASL 3 – Villa Scassi 3 29/04/2021 F 84 San Martino 4 30/04/2021 M 84 ASL 3 – Villa Scassi 5 30/04/2021 F 83 ASL 2 – Ospedale San Paolo 6 30/04/2021 M 76 San Martino. (Liguria Oggi)

Tra le province con il maggior numero di nuovi casi Catania a 205, Palermo a 192 e Siracusa a 102 Sono 772 i nuovi contagi da Coronavirus in Sicilia secondo il bollettino di oggi, 2 maggio. (Adnkronos)

Sono stati 33 i nuovi contagi nella nostra provincia mentre sono stati 38 nel savonese. Numeri stazionari anche oggi stazionari i numeri relativi al Covid nella nostra regione e in provincia di Imperia. (SanremoNews.it)

Covid, Toti «Nuovo record di vaccinazioni in una settimana» - Riviera24

A Genova c’è anche la maggior parte dei casi totali, 2.947 su 5.578, in calo rispetto a ieri (51 in meno) con 264 nuovi guariti. Gli ospedalizzati sono in continuo calo (13 in meno da ieri) mentre si registrano 6 decessi. (Genova24.it)

Le persone positive residenti in Liguria, ma fuori regione, sono 90, mentre sono in fase di verifica 206 tamponi. Sono 202 i nuovi positivi registrati oggi in Liguria su 3.057 tamponi molecolari effettuati e 1.595 tamponi rapidi antigenici. (GenovaToday)

«La campagna di vaccinazione prosegue a ritmo sostenuto: oggi i liguri che hanno completato il ciclo vaccinale con la seconda dose hanno superato quota 200mila. Numeri che confermano il buon andamento della campagna nella nostra regione: abbiamo vaccinato il 27,98% della popolazione con una prima dose, il 4,18% in più della media nazionale. (Riviera24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr