Italia Belgio, felicità social di Acerbi: «Importante tornare a vincere» - FOTO

Lazio News 24 SPORT

Francesco Acerbi, sui propri profili social, ha festeggiato la vittoria dell’Italia sul Belgio in Nations League – . Novanta minuti per Francesco Acerbi con la maglia dell’Italia, in cui ha contribuito al successo per 2-1 sul Belgio nella finale per il terzo e quarto posto di Nations League.

A fine gara, il difensore ha festeggiato sui propri canali social:. «Era importante tornare a vincere.

Forza @azzurri» il messaggio del centrale laziale

(Lazio News 24)

Ne parlano anche altri media

Una buona Italia supera il Belgio 2-1 e conquista il terzo posto in Nations League. Francesco Acerbi, autore di una buona prova al centro della difesa al fianco di Bastoni, ha esultato per la vittoria sul suo profilo Instagram. (La Lazio Siamo Noi)

Queste le dichiarazioni di Francesco Acerbi dopo la vittoria dell'Italia nella finale per il terzo posto della Nations League contro il Belgio. "Ci stava perdere dopo 37 partite, volevamo giocare un grande match davanti al nostro pubblico e siamo ripartiti come abbiamo sempre fatto. (Lo Speciale)

Siamo un grandissimo gruppo e si va avanti così, l'Italia è forte". "Siamo un grandissimo gruppo, questa Italia è forte", dice il centrale azzurro TORINO (ITALPRESS) - "C'è un periodo di stanchezza, si gioca veramente tanto e si è sempre in ritiro, ma i ragazzi sono giovani e sprizzano vitalità. (Tiscali.it)

Francesco Acerbi, difensore della Nazionale, a margine della partita con il Belgio ha parlato ai microfoni di RaiSport, e si è soffermato sul momento dell'Italia dopo la sconfitta con la Spagna e la vittoria di oggi: «È un periodo un po' di stanca, lo vedo anche io, lo vedo dai miei compagni. (fcinter1908)

Andremo in campo con serenità sapendo che sarà una partita decisiva, ma con ottimismo” Oggi siamo ripartiti come sempre abbiamo fatto, perdere può capitare ma oggi abbiamo giocato bene. (Virgilio Sport)

Ecco le sue parole: “Ci sta perdere una partita dopo 37 gare utili. Noi che abbiamo fatto qualche mezzo passo falso non da noi dobbiamo vincere (LazioPress.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr