Monza: ufficiale l’arrivo di Luca Caldirola dal Benevento

Più informazioni:
Calcio In Pillole SCIENZA E TECNOLOGIA

Sul suo canale ufficiale il Monza ha ufficializzato l’arrivo di Luca Caldirola, il difensore del Benevento.

Con i giallorossi ha giocato il maggior numero di partite della sua carriera calcistica, ben 65, totalizzando 8 gol.

Cresciuto nelle giovanili dell’Inter dal 1999 al 2010, è stato ceduto in prestito all’età di 19 anni al Vitesse, per poi tornare all’Inter una stagione dopo.

Dal 2013 al 2019 ha giocato in Germania con il Werder Brema. (Calcio In Pillole)

Ne parlano anche altre fonti

Con il Chievo escluso dalla Serie B, Adrian Semper è finito nel mirino di due club di Serie A. La notizia del giorno in ottica Serie B è l’esclusione del Chievo Verona dal prossimo campionato. LEGGI ANCHE> > > Calciomercato Juventus, UFFICIALE | Doppia cessione in Serie B. (SerieBnews.com)

Com’è ormai noto il futuro del portiere romano è legato a quello di Emil Audero. Mentre per quanto riguarda Bahlouli e Rocha non dovrebbero esserci grossi problemi anche se il tecnico Roberto D’Aversa li sta valutando nel ritiro di Ponte di Legno (Tifo Cosenza)

Ora i ricorsi. vedi letture. Questo il comunicato post Consiglio Federale di oggi sulle iscrizioni in B e C. Per le riammissioni e i ripescaggi per il completamento dell’organico in Serie B e in Lega Pro resta valido il termine già precedentemente fissato al 19 luglio" (TUTTO mercato WEB)

La Gazzetta dello Sport: "Chievo, la strada sembra in salita. Cosenza pronto a subentrare"

LEGGI ANCHE > > > BNEWS | Calciomercato Monza, fatta per l’arrivo di Caldirola: i dettagli. . LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Ascoli, colpo in attacco | Pronto un triennale. Serie B, ricorso Chievo: intanto il Cosenza presenta la domanda. (SerieBnews.com)

Il sindaco di Verona, Federico Sboarina, scende in campo al fianco del Chievo. Il Collegio di Garanzia del Coni si esprimerà a metà della prossima settimana, molto probabilmente prima dei calendari di B (Cosenza Channel)

“Per la Covisoc – scrive La Gazzetta dello Sport – il problema del Chievo è la «pacifica intervenuta decadenza» della rateizzazione, «ammessa dalla società» e che ha reso quindi non sufficienti i due pagamenti effettuati in extremis. (Tifo Cosenza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr