Covid, Figliuolo: "Sì alla seconda dose per i turisti in vacanza"

Covid, Figliuolo: Sì alla seconda dose per i turisti in vacanza
La Nuova Sardegna INTERNO

Per il momento la Regione Sardegna tace. CAGLIARI.

Da chiarire quindi se la possibilità è solo per "casi particolari", e quali, oppure se aperta a tutti i turisti.

La Regione Sardegna al momento tace

La seconda dose ai turisti in vacanza?

Il problema adesso è tutto organizzativo: è necessario sapere per tempo quanti turisti chiedono il richiamo del vaccino durante la vacanza nell'isola in modo da ricevere le necessarie quantità. (La Nuova Sardegna)

Su altre testate

Tra i tanti governatori favorevoli al richiamo in vacanza, anche quello del Pieonte Alberto Cirio, che con la Regione Liguria aveva già siglato un accordo: “è appena arrivata la lettera del generale Figliuolo che autorizza i richiami dei vaccini nelle regioni dove si è in vacanza, come il Piemonte aveva chiesto. (LaPresse)

Questo grazie alla grande efficienza raggiunta dalla macchina con una media di somministrazioni compresa tra il 90 e il 95% delle dosi consegnate (Orizzonte Scuola)

Open day AstraZeneca: dubbi per i giovani. Figliuolo: sì a dosi in vacanza

cronaca. "Il vaccino è già preferenzialmente raccomandato per i soggetti sopra i 60 anni. (TG La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr