Sondaggio schiacciante sull'invio di armi in Ucraina ▷"Solo 1/4 degli italiani per la linea Usa"

Radio Radio ESTERI

Sotto questo profilo c’è anche un problema di incidenza economica che gli italiani cominciano ad accusare”

Se dipendesse dall’invio dell’armi in Ucraina, gli italiani non avrebbero alcun rappresentante in Parlamento.

È quanto si evince dall’ultimo sondaggio Demopolis (uscito proprio ieri) sull’invio di nuove armi per Zelensky sulle quali la maggior parte dei nostri concittadini non sarebbe affatto d’accordo. (Radio Radio)

Ne parlano anche altre fonti

Altre due rilevazioni del programma di Formigli ci mostrano gli italiani delusi anche nei confronti di Nato e Unione europea. Stesso discorso per la Nato: un corposo 60,8% ha dichiarato di non aver affatto gradito l’operato dell’Alleanza atlantica (Il Primato Nazionale)

Il 45% degli italiani è favorevole all’ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato, è contrario il 34% e un 21% non sa. In tutti i partiti, secondo i sondaggi, la maggioranza degli elettori è favorevole ad arrivare a una trattativa con Putin per fermare la guerra. (Il Sussidiario.net)

21 maggio 2022 a. a. a. Alessandra Ghisleri ha avvisato i partiti, soprattutto quelli come Lega e Movimento 5 Stelle che pensano di recuperare voti schierandosi contro gli aiuti militari all’Ucraina. Non è un caso, invece, che a salire siano i partiti schierati senza ambiguità a favore dell’invio di armi, come Fdi (22,5%) e Pd (20%) (Liberoquotidiano.it)

Gli italiani sono contrari all’invio di armi in Ucraina: il sondaggio È ciò che emerge da un sondaggio dell’Osservatorio Emg Different: il 50% degli intervistati si è detto contrario a mandare armi alla resistenza ucraina e crede che il flusso verso Kiev debba essere interrotto. (Fanpage.it)

Minniti svela l'errore di Zelensky, cosa può accadere al presidente ucraino. Ma attenzione, perché "il giudizio riguarda tutta l'Europa", commenta Formigli. Sono molto critici su tutta la linea e su come si stanno comportando i protagonisti della guerra, dal nostro premier al presidente Zelensky. (Liberoquotidiano.it)

Sorride solo Giorgia Meloni per la supermedia di sondaggi politici firmata da Youtrend per Agi. Più di sei italiani su dieci, il 60,8%,non gradiscono l’operato della Nato sulla crisi in Ucraina. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr