;

iPhone 11 Pro potrebbe usare la localizzazione anche senza permesso

iPhone 11 Pro potrebbe usare la localizzazione anche senza permesso
DR COMMODORE DR COMMODORE (Scienza e tecnologia)

D’altra parte, se queste ipotesi fossero vere, verrebbe messa in discussione ancora una volta la trasparenza di Apple su privacy e sicurezza.

L’unica alternativa trovata da Krebs è quella di disattivare completamente i servizi di localizzazione del dispositivo.

A sollevare la questione è stato Brian Krebs sul blog Krebs on Security, dove si occupa di indagini riguardanti la sicurezza online.

Sembrerebbe, infatti, che iPhone 11 Pro continui a raccogliere informazioni sulla posizione dell’utente, nonostante i permessi della localizzazione siano disabilitati.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti