Putin ha firmato una legge che gli consente di governare fino al 2036

Putin ha firmato una legge che gli consente di governare fino al 2036
Per saperne di più:
Metropolitan Magazine ESTERI

Vladimir Putin potrà restare al potere fino al 2036.

Putin, 68 anni, è a capo della Russia da ormai vent’anni, da quando ha assunto la presidenza nel 2000.

Lunedì 5 aprile il presidente della Federazione russa ha firmato la legge che di fatto gli garantisce di ricandidarsi quanto vuole, tramite un emendamento costituzionale.

Putin ha firmato una legge che gli consente di governare fino al 2036. La modifica alla Costituzione è stata proposta alla Duma, il parlamento russo, circa un anno fa da Valentina Tereshkova, una deputata del partito di Putin, Russia Unita. (Metropolitan Magazine )

La notizia riportata su altri media

Di fatto la norma modifica la legge costituzionale che vieta a un presidente russo di rimanere in carica per più di due mandati. Putin firma la legge che gli consente di mantenere la carica di Presidente fino al 2036. (Rai News)

La prima volta, l’ex funzionario del Kgb era stato eletto presidente nel 1999 e confermato nel 2004. Finiti i due mandati consecutivi consentiti, era riuscito a far eleggere il suo alleato Medvedev, facendosi nominare primo ministro e continuando a controllare la politica russa, come ricorda Il Post. (TIMgate)

Vladimir Putin e l’ex presidente Dmitry Medvedev potranno quindi candidarsi altre due volte alla presidenza. La nuova legge consente dunque a Vladimir Putin la possibilità di presentarsi ad altri due mandati presidenziali e restare in carica fino al 2036 se dovesse vincere le elezioni (VNews24)

Russia-Usa-JCPoa: pillole di geopolitica

Pertanto il presidente Vladimir Putin e l’ex presidente Dmitry Medvedev possono candidarsi alla presidenza per altre due volte Tuttavia questo non si applica a chiunque abbia ricoperto la presidenza prima dell’entrata in vigore dei relativi emendamenti alla costituzione (in altre parole, prima del 2020). (Corriere della Sera)

L’entrata in vigore della legge era scontata, dato che era stata approvata da un referendum tenutosi la scorsa estate e vinto con larga maggioranza. Vladimir Putin ha approvato la legge che gli consentirà di rimanere al potere fino al 2036, quando avrà 84 anni. (Ck12 Giornale)

Russia. Entra in vigore la legge che potenzialmente permetterà al Presidente russo Putin di ricandidarsi nel 2024 L’istanza viene chiaramente dalla parte sinistra del Partito Democratico ed è finalizzata a un riequilibrio generale della tassazione. (Eastwest)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr