Ftse Mib rimonta sul finale, effetto JPMorgan fa volare Unicredit Banco Bpm

Finanzaonline.com ECONOMIA

E anche a Milano a fare la voce grossa oggi sono le banche con +4,23% per Unicredit a 10,36 euro

In chiusura di giornata il Ftse Mib sale delo 0,17% a quota 24.136 punti dopo che in mattinata area arrivata a cedere oltre l'1% a causa dell'effetto cedole.

A spiccare sono le cedole generose di Generali Assicurazioni (1,07 euro), Unipol (0,3 euro) e Azimut (1,30 euro).

Sono ben 19 i titoli del Ftse Mib che oggi hanno distribuito il dividendo per un impatto sull'indice dell'1,44% circa. (Finanzaonline.com)

Su altre testate

Criprovalute/ Mercato in rosso anche oggi 24 maggio 2022. — — — —. Abbiamo bisogno del tuo contributo per continuare a fornirti una informazione di qualità e indipendente. Anche oggi non mancano alcuni dati macroeconomici rilevanti in agenda. (Il Sussidiario.net)

55,8 punti)10:00: PMI servizi (atteso 57,5 punti; preced. 57,7 punti)10:00: PMI manifatturiero (atteso 54,9 punti; preced (Teleborsa)

Nel comunicato ripreso dall’agenzia Xinhua, si parla di sgravi fiscali per 140 miliardi di yuan (21 miliardi di dollari). Il mercato scommette su un +50 punti base già a luglio, con una stretta complessiva di 105 punti entro dicembre. (Notizie - MSN Italia)

Il Ftse Mib è salito dello 0,17% a 24.126 punti superando un impatto negativo dell'1,44% per effetto delle cedole pagate (Tiscali Notizie)

Segno più anche per le altre borse europee, nonostante da Francoforte continuino ad arrivare segnali di un rialzo dei tassi nel meeting in calendario a luglio (e per i “falchi” la stretta dovrebbe attestarsi allo 0,5%). (Yahoo Eurosport IT)

Ribassi tra le utility con Enel (BIT: ), A2A (BIT: ), Italgas (BIT: ) e Hera (BIT: ) in flessione tra l'1,3% e il 2% circa. Intorno alle 12,50 l'indice riduce il ribasso allo 0,45% dopo che in mattinata aveva perso fino all'1,4%. (Investing.com Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr