Adani Ports in ribasso dopo esclusione da S&P Dow Jones Indices

QuiFinanza ECONOMIA

editato in: da. (Teleborsa) – Adani Ports, il più grande operatore multi-porto privato dell’India, perde il 2,7% alla Borsa di Mumbai dopo che S&P Dow Jones Indices ha deciso di rimuoverlo dal suo indice di sostenibilità a causa dei legami commerciali della società con l’esercito del Myanmar, accusato di violazioni dei diritti umani.

A fine marzo, rispondendo alle accuse di contiguità con i militari, aveva detto in un comunicato di “condannare le violazioni dei diritti fondamentali di tutte le persone” e che continuerà “a lavorare con i nostri partner e stakeholder, inclusi leader aziendali, organizzazioni governative e non governative, per promuovere un ambiente lavorativo che rispetti i diritti umani”

La società sta costruendo un porto da 290 milioni di dollari a Yangon su un terreno affittato dalla Myanmar Economic Corporation (MEC), sostenuta dai militari che hanno fatto il colpo di Stato a febbraio. (QuiFinanza)

Su altre fonti

In peggioramento i futures Usa dopo la notizia della decisione dell’FDA (Food and Drug Administration) di raccomandare agli stati americani la sospensione dell’utilizzo del vaccino Johnson & Johnson nelle vaccinazioni. (Finanzaonline.com)

La moneta unica arretra anche nei confronti dello yen, -0,14% a JPY 130,10 e della sterlina, -0,18% a GBP 0,8653. (Finanza.com)

Il Dow Jones perde lo 0,48% a 33.582 punti; lo S&P 500 è piatto attorno a 4.127, mengre il Nasdaq Composite fa meglio rispetto agli altri principali indici azionari Usa, balzando dello 0,72% a 13.591 punti, grazie ai buy che interessano le Big Tech come Apple, Amazon e Netflix. (Finanza.com)

"La Campania - ha ricordato De Luca - deve avere 250mila vaccini in più rispetto alla sua popolazione sul totale nazionale. Secondo De Luca "il vaccino aggiuntivo rispetto ai quattro contrattualizzati dall'Europa poteva servire per le categorie economiche, per dare respiro all'economia (Yahoo Finanza)

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi (Borsa Italiana)

Nasdaq Composite ha trovato supporto sopra i 13.500 punti. Il Nasdaq Composite (COMP) ha indebolito 46 punti all’inizio di lunedì per scambiare vicino a 13.856, con un calo dello 0,31%. (Invezz)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr