MotoGP, Marc Marquez-Pol Espargarò: ognuno per la sua strada

MotoGP, Marc Marquez-Pol Espargarò: ognuno per la sua strada
Corse di Moto SPORT

Nel test MotoGP di oggi Marc Marquez ha intenzione di compiere una trentina di giri “di qualità” per sistemare la moto

Marc Marquez: "Sto cercando la mia strada".

La giornata odierna di test MotoGP dovrebbe portare a qualche soluzione, ma il condizionale è d’obbligo.

Le sue lamentele arrivano all’orecchio di Marc Marquez che però pensa principalmente alla sua condizione fisica.

Marc Marquez e Pol Espargarò hanno chiuso la top-10 nel GP di Jerez, ma in casa Honda non c’è motivo di rallegrarsi. (Corse di Moto)

La notizia riportata su altri giornali

3 Maggio 2021. Nello scorso fine settimana, sullo stesso circuito andaluso, il centauro della Honda Hrc è stato protagonista di una caduta nella terza sessione di prove libere in vista del Gran premio di Spagna delle MotoGp. (Sportal)

"Sono contento, perché oggi mi ha dato gusto fare il test. Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 1 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 2 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 3 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 4 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 5 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 6 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 7 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 8 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 9 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 10 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 11 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 12 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 13 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 14 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 15 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 16 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 17 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 18 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 19 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 20 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 21 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 22 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 23 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 24 / 24 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images (Motorsport.com Italia)

#JerezTest — Repsol Honda Team (@HRC_MotoGP) May 3, 2021. Lo stesso campione iberico ha poi affidato a Twitter la sua analisi di questa giornata difficile Il fotografo Niki Kovacs, presente ai test, ha spiegato su Twitter che quello di Marquez sarebbe al momento un problema al collo. (FormulaPassion.it)

MotoGP | Test Jerez, Bagnaia: “Terminati alcuni lavori in sospeso”

Alle spalle di Vinales ci sono le due Suzuki di Alex Rins, staccato di appena 34 millesimi, e del campione del mondo in carica Joan Mir (+0.431). L'altro pilota del team, Fabio Quartararo, non ha girato per via dei problemi al braccio che potrebbero costringerlo a un'operazione chirurgica. (Tuttosport)

Anche se i vertici della Casa giapponese lo hanno ripreso lui ha dichiarato ingenuamente che sì sta usando la moto della scorsa stagione. Jack Miller: voto 10, rifiorito. Era un Gran Premio tremendamente importante per il pilota australiano, poteva essere la svolta positiva o negativa per il prosieguo della stagione. (Motosprint.it)

Francesco Bagnaia – 1:37.690 (10° – 40 giri): “E’ stata una giornata molto positiva. Ora avremo qualche giorno per riposare, ma non vedo l’ora di tornare nuovamente in pista a Le Mans” (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr