Inspiegabile anticipo della domanda di pensionamento 2022. Lettera

Inspiegabile anticipo della domanda di pensionamento 2022. Lettera
Orizzonte Scuola INTERNO

Sono già in pensione dal 1 settembre 2020

Ancora una volta”.

Una “fregola” assurda che frustra le aspettative di quanti, sia pure consapevoli che difficilmente Quota 100 sarà riproposta, sperano nei necessari correttivi (e sono tante le proposte dei partiti) che addolcirebbero l’amara pillola.

Lettera Di. Invita da Emanuele Ferrera – “Un altro colpo basso si sta per consumare ai danni del personale della Scuola che vorrebbe essere collocato a riposo a partire dal settembre del 2022. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr