Dramma sul volo Ryanair: passeggero muore in viaggio, atterraggio d'emergenza in Francia

Dramma sul volo Ryanair: passeggero muore in viaggio, atterraggio d'emergenza in Francia
leggo.it ECONOMIA

Il passeggero, in volo da Manchester a Malaga, avrebbe perso i sensi per tutto il corso del viaggio.

Il pilota ha subito effettuato un atterraggio di emergenza a Nantes, in Francia, ma per l'uomo c'erano più speranze.

«I paramedici sono intervenuti - dichiara Emma al Manchester Evening news- e l'hanno portato fuori dall'aereo, ma non ce l'ha fatta.

Un uomo di 84 anni è morto su un volo Ryanair per un sospetto attacco di cuore. (leggo.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

E che come già accaduto in passato non ha lasciato scelta al comandante del velivolo, dopo che ogni tentativo di rianimare l’anziano si è rivelato vano. malore fatale a bordo di un volo Ryanair. Tragedia nei cieli sulla Manica, con un passeggero che muore per un malore a bordo di un volo Ryanair e con il velivolo costretto ad effettuare un tempestivo quanto necessario atterraggio di emergenza in Francia (Yahoo Notizie)

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati L'intervento di Emma Gaskell, una formatrice medica, e di un'infermiera e l'utilizzo per 25 minuti del defibrillatore è stato. (Il Mattino)

A quel punto il protocollo di emergenza ha dovuto assoggettarsi alla sua parte più mesta: il comandante del volo ha deciso di effettuare un atterraggio di emergenza a Nantes, in Francia. Passeggero muore per un malore a bordo di un volo Ryanair per la Spagna: atterraggio di emergenza in Francia dopo un massaggio cardiaco di 25 minuti. (Notizie.it )

Tragedia a bordo di un volo Ryanair: passeggero ha un malore e muore, pilota costretto all'atterraggio…

Un portavoce di Ryanair ha dichiarato: “Ryanair estende le sue più sentite condoglianze alle persone in lutto e sta fornendo tutta l’assistenza necessaria”. È successo nella giornata di venerdì sul volo FR3232 da Manchester a Malaga (Caffeina Magazine)

A quel punto, il pilota ha deciso di fare un atterraggio di emergenza a Nantes, in Francia: “I paramedici sono intervenuti – ha dichiarato il medico che l’ha soccorso al Manchester Evening News- e l’hanno portato fuori dall’aereo, ma non ce l’ha fatta. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr