I casi di positività oggi, 6 aprile, nel Mantovano sono 76: ecco i dati comune per comune

I casi di positività oggi, 6 aprile, nel Mantovano sono 76: ecco i dati comune per comune
La Gazzetta di Mantova SCIENZA E TECNOLOGIA

E’ di 841 il numero di nuovi positivi registrati invece in tutta la Lombardia, con un tasso di positività all'8%.

Resta stabile il numero dei ricoverati: sono infatti 845 in terapia intensiva (13 meno del giorno precedente) e 6.643 negli altri reparti (in aumento di 17); 53 i decessi.

Il totale da inizio pandemia quindi si attesta su 30.817 casi.

«I numeri stanno migliorando e se continuerà così spero venerdì che potremo chiedere di tornare arancioni» ha commentato il governatore Attilio Fontana

I nuovi casi di positività al coronavirus nel Mantovano oggi, martedì 6 aprile, sono 76, un numero basso come sempre dopo weekend e festivi quando vengono compiuti meno tamponi. (La Gazzetta di Mantova)

Su altri media

Mentre i comitati dei genitori spingono per una riapertura totale e istantanea Tutti gli altri dovranno aspettare che il colore dell’emergenza sfumi dal rosso all’arancione (almeno). (La Gazzetta di Mantova)

(mi-lorenteggio.com) Milano, 8 aprile 2021 – Gianluca ha una rara malattia genetica che lo costringe, a soli 27 anni, ad un trapianto di fegato. Per la leucinosi, Gianluca è da sempre seguito da Francesca Menni, referente per le malattie metaboliche della Pediatria ad Alta Intensità di Cura del Policlinico di Milano. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Per quanto riguarda la situazione in Lombardia, a fronte di 46.718 tamponi effettuati si sono contati 2.569 nuovi positivi. I dati più elevati si registrano nel capoluogo (13), a San Giorgio Bigarello (10) e Porto Mantovano (7). (La Gazzetta di Mantova)

La lupa salvata a Mantova ora in convalescenza nel Bolognese

Prendi un gatto, strappato a un destino randagio, fallo crescere in appartamento e poi, da un giorno all’altro, mollalo in una corte di campagna, sull’orlo dell’inverno. Ma l’affidataria nicchia, all’inizio si rifiuta di fornire le coordinate della corte, quindi ammette di aver perso le tracce di Leo e ne denuncia lo smarrimento (La Gazzetta di Mantova)

La sua mancata sostituzione sta creando non pochi problemi per gli assistiti che si sono ritrovati improvvisamente senza medico. Mai come in questi ultimi tempi il tema salute è balzato al primissimo posto tra le preoccupazioni degli italiani. (La Gazzetta di Mantova)

L'animale sta meglio e ha mangiato, viene accudito in un centro specializzato. La lupa salvata da Oreste Gaetti e Michele Cantarelli, qui nel suo ricovero nel centro faunistico Monte Adone. MANTOVA. (La Gazzetta di Mantova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr