Scende oggi l’incidenza giornaliera, ma Sicilia prima ancora per contagi

Risoluto INTERNO

L’incidenza scende al 4%, appena ventiquattro ore fa era al 5%.

Sul fronte ospedaliero sono adesso 871 i ricoverati, 24 in più rispetto a ieri, mentre in terapia intensiva sono 99, 4 in meno

Sono altre 24 le vittime che portano il totale dei decessi a 6.609 mentre gli attuali positivi sono 25.504 .

Ma l’isola detiene il primato per nuovi contagi giornalieri in Italia, seguita dalla Lombardia con con 435 casi. (Risoluto)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Sono 72 i decessi registrati oggi, che porta il conteggio totale a superare quota 130mila morti da inizio pandemia. 1 Minuto di Lettura. Martedì 14 Settembre 2021, 19:45. . . . (Teleborsa) - Sono 4.021 i casi Covid-19 accertati nelle ultime 24 ore in Italia con 318.593 tamponi totali (ieri ne erano stati effettuati 120.045). (ilmessaggero.it)

Nel comune dell’hinterland milanese Aler Milano è proprietaria di un rilevante patrimonio immobiliare di edilizia residenziale pubblica. Circa 60 immobili di Aler Milano hanno subìto danni. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Un dato che colloca la Calabria al quarto posto nazionale dopo le Marche (12,74%), la Sardegna (11,27%) e la Sicilia (11,22%). La presenza nelle terapie intensive è ferma al 10,34% con 18 pazienti intubati su 174 postazioni disponibili. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

Migliora invece la Sardegna, smentendo i “sondaggi” che la davano come terza gialla. L’ufficialità arriverà venerdì prossima nella consueta cabina di regia romana dell’Iss, ma è prassi che i colori vengano assunti in base ai numeri registrati martedì. (RagusaNews)

ue casi sospetti fra gli operatori, scatta l’allerta Covid alla Castellini Entrambi sono vaccinati e asintomatici, messi in isolamento i nuclei coinvolti. Dopo che i tamponi di due operatori sono risultati sospetti positivi, alla Fondazione Castellini Onlus sono scattate le misure di sicurezza straordinarie, che hanno visto la preventiva messa in isolamento dei nuclei coinvolti. (Il Cittadino)

«Purtroppo devo comunicarvi un’impennata di casi di persone positive al Covid-19», l’esordio del primo cittadino Paolo Polati. «Attualmente l’Usl 6 Euganea segnala nel nostro Comune 34 casi, di cui 17 nel centro di accoglienza straordinaria, e 9 persone in isolamento domiciliare perché sono contatti stretti di persone positive». (Il Mattino di Padova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr