Shopping anti Covid: a Natale mascherina obbligatoria in centro e ai mercati. Tornano i sensi unici

FirenzeToday INTERNO

L'obiettivo di Palazzo Vecchio è quello di renderlo operativo dal primo fine settimana di dicembre, cioè prima del ponte dell'Immacolata.

Le strade dello shopping come via Calzaiuoli e via Roma-via Calimala nei fine settimana e nelle giornate festive e prefestive si potranno percorrere in un unico senso.

La mascherina sarà obbligatoria non solamente in centro ma anche ai mercatoni, come quello delle Cascine e ai mercatini, come quello di Natale in piazza Santa Croce, nei villaggi di Natale e nei centri commerciali naturali

Il 'pacchetto' non sarà in vigore solo nel centro storico ma anche nei centri commerciali naturali, nelle strade a più forte vocazione commerciale, ai mercati e ai mercatini. (FirenzeToday)

Su altri media

"Ho parlato con il presidente della Regione, Giani, e con il prefetto Valenti. Stiamo vedendo anche le altre esperienze" che nel Paese già si sono mosse in tal senso (FirenzeToday)

È quanto spiega, a margine di una conferenza stampa, il presidente della Regione, Eugenio Giani, in merito alla reintroduzione dell'obbligo di mascherina all'aperto per limitare la diffusione dei contagi da Covid-19. (FirenzeToday)

"Le regioni non hanno chiesto l'obbligo di mascherina all'aperto. Ci sono queste scelte nell'autonomia di sindaci e governatori. In Toscana la situazione del paese di montagna non è la stessa di Firenze. (La Nazione)

Chiunque visiti Firenze, passando da lì non potrà non notare che la seconda finestra a destra è sempre aperta. La bella Firenze, tra arte e storia, nasconde anche molte leggende e alcune di queste hanno come protagonista una finestra sempre aperta. (Informazione Oggi)

Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella, a margine di una conferenza stampa a Palazzo Medici Riccardi sull’ordinanza che dovrebbe imporre la mascherina all’aperto in centro storico. «Siamo al lavoro, sicuramente si tratterà di misure circoscritte nelle aree e nei tempi. (Corriere Fiorentino)

I commercianti e il super green pass. Piogge di disdette per i viaggi di Natale e per pranzi e cenoni legati alle festività. Il super green pass? (La Nazione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr