Il nuovo piano vaccini di Regione Lombardia taglia fuori i piccoli centri

Il nuovo piano vaccini di Regione Lombardia taglia fuori i piccoli centri
Wired.it INTERNO

Le due strutture a regime potrebbero vaccinare complessivamente 500 persone al giorno, ma sarebbero considerate piccoli centri.

Ma per adesso Regione Lombardia non ha una lista di quelle disponibili

La posizione del Pirellone è, di fatto, che i centri piccoli potrebbero garantire numeri troppo bassi rispetto all’ingente quantità di persone ancora da vaccinare.

È questa la linea di Regione Lombardia per la prossima fase della campagna dei vaccini, al via dal 12 aprile. (Wired.it)

Su altri media

Lo annuncia Alessandra Locatelli, assessore a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità di Regione Lombardia. Lo si potrà fare, come per tutte le altre categorie, tramite sito web, call center, Postamat o tramite il postino”. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Milano, 9 aprile 2021 – La vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti, ha visitato oggi il centro vaccinale allestito a Milano alla Fabbrica del Vapore di via Procaccini 4. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Poi la Regione ha specificato che avevano diritto solo i volontari del servizio 118, quelli che portano le bombole a casa dei pazienti con il Covid, e quelli che lavorano nel servizio di emergenza-urgenza Con la conseguenza che tutti gli altri che la fila la rispettano avvertono una sensazione di impotenza e di rabbia. (Il Sole 24 ORE)

Vaccinazioni anti-Covid, aperte le prenotazioni per i 70-74enni

Secondo il piano annunciato appena qualche giorno fa, invece, l'apertura era prenotazioni sarebbero dovuto partire il prossimo 15 aprile. Altrimenti si può telefonare al numero verde nazionale, 800.894.545, oppure inserire la propria tessera sanitaria in uno sportello bancomat delle Poste, o ancora rivolgersi ai portalettere. (LeccoToday)

Vaccini Covid Lombardia: tutto quello che c’è da sapere. Ma già che ci siamo, ricapitoliamo come si fa a prenotarsi per i vaccini Covid in Lombardia e tutto quello che c’è da sapere. Con una settimana di anticipo rispetto alla data prevista del 15 aprile, sono state aperte oggi le prenotazioni, in Lombardia, per i vaccini agli over 70. (Prima Monza)

Le modalità tra cui è possibile optare per effettuare la prenotazione, tramite il portale predisposto da Poste Italiane attivo dallo scorso 2 aprile, sono le seguenti:. – online sul sito www.prenotazionevaccinicovid. (Luino Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr