Dopo Db è Commerzbank a far tremare le banche Ue

Oltre ai timori per un maxi aumento di capitale da parte di Deutsche Bank, sui mercati pesano le indiscrezioni sul taglio di 9.000 posti di lavoro e nessun dividendo per il 2016 per Commerzbank. Mentre il primo dibattito elettorale per la corsa alla ... Fonte: Milano Finanza Milano Finanza
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....