I medici: «Allergie? Nessun motivo per non vaccinarsi»

I medici: «Allergie? Nessun motivo per non vaccinarsi»
Corriere Romagna SALUTE

«È un problema mal posto – rassicura Stefano Falcinelli, presidente dell’Ordine dei medici di Ravenna –.

Nel caso di allergie meno serie, «prima della vaccinazione si effettua una medicazione con un antistaminico e la persona viene tenuta in osservazione per trenta minuti – spiega –.

Esiste un protocollo ben preciso e codificato che consente anche alle persone che hanno avuto storie di fenomeni allergici anche gravi di vaccinarsi in assoluta tranquillità». (Corriere Romagna)

La notizia riportata su altre testate

Altri sono presi in giro per la loro allergia, minacciati o esclusi di proposito dal gruppo. (La Repubblica)

Le nuove vittime dei bulli: i bimbi allergici al cibo

Viene buttato loro in faccia o messo apposta nel piatto, in mensa, quando non sono addirittura costretti a mangiarlo. L'indagine statunitense, ha coinvolto 121 bambini e ragazzi tra i 9 e i 15 anni, con una diagnosi accertata di allergie ad alimenti come il latte o le uova (Gazzetta di Parma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr