Bimbi e obbligo vaccinale, la Lega in Veneto è divisa: «No alla confusione nei genitori»

Bimbi e obbligo vaccinale, la Lega in Veneto è divisa: «No alla confusione nei genitori»
Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

next
Il Mattino di Padova SALUTE

La proposta della Lega di cancellare la legge Lorenzin sull’obbligo vaccinale per i bambini riaccende la contrapposizione tra scienza e teorie Novax. In questo contesto riemergono vecchie contrapposizioni nella politica regionale ma anche uno scontro tutto interno alla Lega. Alberto Villanova, per esempio, che ricopre il ruolo di capogruppo leghista in consiglio regionale, non si nasconde. «Vist… (Il Mattino di Padova)

Su altri giornali

"L'ipotesi di abolire l'obbligo vaccinale non ha alcun razionale scientifico e comporterebbe il rischio sia di vanificare gli sforzi fatti negli ultimi anni, sia di favorire la comparsa di nuovi episodi epidemici di malattie che non possono assolutamente essere considerate né sconfitte né banali". (Alto Adige)

Bassetti Medici all'attacco contro l'emendamento presentato dal senatore della Lega Claudio Borghi al Dl liste d'attesa per cancellare l'obbligo vaccinale per i bambini introdotto dalla legge Lorenzin. (Adnkronos)

Per il coordinatore del Gruppo di Lavoro ‘Vaccini e Politiche vaccinali’ della Siti, la proposta di abolire l’obbligo vaccinale per i bambini “non ha alcun razionale scientifico e comporterebbe il rischio sia di vanificare gli sforzi fatti negli ultimi anni che di favorire la comparsa di nuovi episodi epidemici di malattie che non possono assolutamente essere considerate né sconfitte né banali”. (Quotidiano Sanità)

Bassetti: “La proposta del leghista Borghi contro l’obbligo vaccinale per i bambini è assolutamente scellerata e irresponsabile”

Roma. Il sindacato autonomo medici italiani segnala una problematica del Decreto Liste d’Attesa, in vigore dal 10 giugno 2024, e chiede una correzione da subito in sede di conversione con una missiva rivolta al Ministro della Salute e al Presidente del Consiglio. (Impresa Italiana)

Obbligo vaccini, SiTI: proposta di stop no ha basi scientifiche. Non si può abbassare la guardia L’emendamento della Lega al decreto liste d'attesa al vaglio del Senato che chiede di cancellare l'obbligo vaccinale per i minori fino a 16 anni e i minori stranieri non accompagnati ha incontrato il dissenso di politici e mondo scientifico di Simona Zazzetta Vaccini (Farmacista33)

“Ringrazio il senatore Borghi perché è riuscito nell’impresa quasi impossibile di mettere tutti d’accordo contro di lui. (Il Fatto Quotidiano)