LIVE – Altro pomeriggio di lavoro per il Torino

LIVE – Altro pomeriggio di lavoro per il Torino
Approfondimenti:
Torino Granata SPORT

E l’altro da: Izzo, Lyanco, Buongiorno, Vojvoda, Rincon, Mandragora, Ansaldi, Warming, Rauti e Sanabria.

L’altra con il 4-3-3 e ci sono Milinkovic-Savic; Segre, Lyanco, Buongiorno, Aina; Karamoko, Rincon, Baselli; Millico, Rauti, Warming

Una squadra è schierata con il 3-4-1-2 ed è composta da: Berisha; Izzo, Bremer, Djidji; Vojvoda, Lukic, Mandragora, Ansaldi; Verdi; Zaza, Sanabria.

Ore 17:10 Juric ha diviso i giocatori in due squadre: un gruppo esegue dei passaggi e l'altro pressa. (Torino Granata)

Se ne è parlato anche su altre testate

Iago Falque è seguito dall’Al Nasr e dall’AEK Atene ma non solo, per lo spagnolo anche proposte dall’Italia: il Torino si guarda attorno. La nuova stagione del Torino è iniziata da pochi giorni. (Toro.it)

Manca ancora una prima squadra, ma la società punta ad avere un movimento sempre più competitivo e per questo ha affrontato due nodi cruciali, le giocatrici fuoriquota e il numero di tesseramenti. Tatiana Zorri non confermata per la Juniores, addio dopo uno scudetto sfiorato nel 2019 in finale contro il Perugia. (Toro News)

Rincon e Juric si conoscono abbastanza bene: il nuovo allenatore granata ha allenato il venezuelano ai tempi del Genoa cinque stagioni fa, ma "Juric non fa sconti a nessuno e se non riesci a dimostrare di saperti adattare al suo tipo di calcio qualcosa si può rompere. (Toro News)

LIVE - Izzo: "Stiamo lavorando duramente. Conosco cosa vuole Juric e spero di guadagnare la sua fiducia"

Ore 9.45 Dopo la prima fase di stretching, i calciatori del Torino si sono spostati in palestra per proseguire la sessione di lavoro. Ore 9.30 La sessione di allenamento del Torino inizia con del lavoro di stretching sulla pista d’atletica che circonda il campo (Toro.it)

Con l'arrivo di Gigi Radice, sempre per intercessione di Pianelli, il Toro vinse lo scudetto il 16 maggio 1976, il settimo dopo il Toro dei Campionissimi. A riprova che le maniere drastiche di Pianelli erano state cruciali come sprone per una squadra dal potenziale immenso (Toro News)

Juric l'aveva già allenata al Genoa e lei aveva lavorato anche con Gasperini. Il mister lavora molto sull’intensità quindi ogni allenamento è veramente duro (Torino Granata)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr