Ducati World Premiere 2022: svelate le nuove Scrambler 1100 Tribute PRO e Scrambler Urban Motard - Motoblog

Motoblog ECONOMIA

La Casa di Borgo Panigale ha svelato due nuovi modelli che vanno ad arricchire la gamma della “Land of Joy“: Scrambler 1100 Tribute PRO e Scrambler Urban Motard.

Dal punto di vista tecnico, la moto ha le stesse caratteristiche della famiglia Scrambler 1100 PRO.

Scrambler Urban Motard. Altra novità per il 2022 è il nuovo Scrambler Urban Motard

Scrambler 1100 Tribute PRO è dotata di tre Riding Mode, associato a diversi Power Mode e differenti livelli di Ducati Traction Control (DTC). (Motoblog)

Ne parlano anche altre fonti

Seguite, insieme a noi, a partire dalle 16.00, l'evento in diretta streaming! Oggi è il giorno del secondo appuntamento previsto dal calendario della World Première di, la serie di appuntamenti che ci accompagneranno in queste settimane, facendoci conoscere poco a poco tutte le novità 2022 della casa di Borgo Panigale (inSella)

Il richiamo al mondo motard lo vediamo anche nei cerchi a raggi da 17”, il parafango anteriore alto, la sella piatta e le tabelle portanumero laterali. Ducati amplia la gamma Scrambler 800 e presenta la Urban Motard 2022, una nuova versione con grafica ispirata al mondo della street art e dei graffiti metropolitani, che unisce il bianco Star White Silk e il Rosso Ducati GP ’19. (Motociclismo.it)

Ducati World Première 2022: al via il secondo episodio. Dobbiamo attendere le 16:00, mentre se volete vedere il primo episodio, dove è stata presentata la Ducati Multistrada V2 MY 2022, basta guardare a questo link, moto che va a sostituire la Ducati Multistrada 950 (GPOne.com)

Si è appena concluso il secondo episodio della Ducati World Première 2022, attraverso il quale la Casa di Borgo Panigale ha presentato la nuova Scrambler. Ducati Scrambler 1100 Tribute PRO è dotata di serie di tre Riding Mode e, grazie al faro anteriore con guidaluce a LED, è sempre visibile e riconoscibile anche di giorno. (Virgilio Motori)

Ducati: nuovi colori e motore Euro 5 per la Hypermotard. A spingere Urban Motard, il prestazionale bicilindrico a L da 803cc con distribuzione desmodromica, che eroga una potenza di 73 cv a 8.250 giri/min. (InMoto)

L’idea di fondo è vivere la città con energia ed entusiasmo, suggerita attraverso una livrea originale che prende le mosse dal mondo della street art e dei graffiti metropolitani. (inSella)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr