UE e USA verso la fine della guerra commerciale: incontro risolutivo il 15 giugno

UE e USA verso la fine della guerra commerciale: incontro risolutivo il 15 giugno
Per saperne di più:
Money.it ESTERI

La guerra commerciale fra UE e USA scatenata da Trump sta per finire.

Nell’incontro del 15 giugno prossimo, i leader dell’Unione Europea e il presidente degli Stati Uniti Joe Biden si impegneranno a rimuovere le tariffe su acciaio e alluminio interrompendo i loro conflitti commerciali.

USA e UE si impegneranno a trovare una soluzione entro l’11 luglio, ma da subito verranno rimosse le tariffe sul settore aereo. (Money.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ben 113 associazioni transatlantiche hanno ribadito il loro appello per la rimozione definitiva delle tariffe sui settori non correlati alle controversie commerciali in corso. E hanno invitato la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen e il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden a cogliere l'occasione del vertice di Bruxelles per risolvere il contenzioso nel più breve tempo possibile. (Moto.it)

Leggi anche: Covid e il virus modificato nei laboratori di Wuhan: perché se ne parla ora? In una bozza che i paesi si augurano di adottare nel corso del vertice Ue-Usa del 15 giugno si chiede una «fase due» di indagine «trasparente, basata sui dati e libera da interferenze». (La Stampa)

Gli Stati Uniti sono tra i Paesi che hanno chiesto alla Cina il via libera delle ispezioni al laboratorio di Wuhan, da cui, secondo una delle ipotesi emerse, si sarebbe diffuso il virus Nel documento gli Stati Uniti e l'Ue "si impegnano a lavorare insieme per lo sviluppo e l'uso di mezzi rapidi e indipendenti per indagini future". (AGI - Agenzia Italia)

Usa e Ue pronti all'accordo per chiudere lo scontro sui dazi

APPROFONDIMENTI MONDO Pechino, cielo giallo come ai tempi pre-Covid CINA Wuhan, virus sfuggito dal laboratorio? Questa presa di posizione potrebbe irritare la Cina, recalcitrante di fronte a nuove indagini, e decisa a respingere ipotesi di una fuga del virus dai suoi laboratori. (ilmessaggero.it)

Di conseguenza, gli Usa avevano imposto dazi per 7,5 miliardi di dollari sui prodotti europei e l'Ue dazi per 4 miliardi di dollari sui prodotti americani. Gli Stati Uniti e l'Unione Europea stanno lavorando a un accordo che porterà a termine lo scontro sui dazi sulle importazioni di metalli e sui sussidi concessi ai costruttori aerospaziali Boeing e Airbus. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr