Nino D'Angelo: Sognavo di cantare davanti alla Curva B, certi inni non possono essere sostituiti

Nino D'Angelo ha parlato oggi a Radio Marte in vista del suo concerto al San Paolo: "La targa che mi hanno consegnato i ragazzi della Curva B mi ha molto emozionato. Mi fa piacere che non si dimenticano di me. Mi amano come io amo loro. Siamo uniti ... Fonte: Calcionapoli1926.it Calcionapoli1926.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....