Tangenti, rinviati a giudizio Paolo e Gianfelice Rocca: “Funzionari di Petrobras corrotti per…

Tangenti, rinviati a giudizio Paolo e Gianfelice Rocca: “Funzionari di Petrobras corrotti per…
Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano (Economia)

L’ex presidente di Assolombarda era indagato dal 2016 quando è stata perquisita la San Faustin, attraverso cui la famiglia Rocca controlla la Techint, il gruppo leader nei tubi in acciaio Tenaris e l’ospedale Humanitas.

Se ne è parlato anche su altri media

Sarebbero state pagate tangenti per 6 milioni e 600 mila euro al direttore dei servizi della società pubblica brasiliana. Sono stati tutti rinviati a giudizio per corruzione internazionale al termine dell’inchiesta sul caso Petrobras. (La Stampa)

Ogni lunedì la redazione di siderweb realizza il siderweb TG, il telegiornale della siderurgia che ti aggiorna sulle più importanti notizie della settimana. Se preferisci puoi anche acquistare i SiderCrediti un modo semplice e diretto per navigare tutto il sito quando ne hai bisogno. (Siderweb)

Ma partiamo dalle news in arrivo dalla procura di Milano. Condividi questo articolo. Processo per Gianfelice e Paolo Rocca al tribunale di Milano per lo scandalo Petrobras e la pesante accusa di corruzione internazionale. (La Voce Delle Voci)

Paolo Rocca è ceo del gruppo Techint e anche presidente e ceo di Tenaris. Ma in borsa il rinvio a giudizio per corruzione internazionale dei fratelli Paolo e Gianfelice Rocca si fa sentire sul titolo Tenaris, in calo dell'1,91% a 9,57 euro, a ridosso del minimo intraday a quota 9,522 euro. (Milano Finanza)

Il primo é che dai Rocca (famiglia accreditata di un patrimonio personale di 6 miliardi di dollari) non sarebbe realistico attendersi consapevolezza di un volume eventuale di tangenti per 6,6 milioni che, seppure rilevante in assoluto, perderebbe visibilità nel mare magno dei «90 miliardi di dollari di fatturato delle 450 società consolidate nella holding San Faustin durante il periodo investigato nei 45 Paesi con 80.000 lavoratori». (Corriere della Sera)

Il processo è stato fissato per il 14 maggio davanti alla settima sezione penale del Tribunale. - MILANO, 13 FEB - I fratelli Paolo e Gianfelice Rocca sono stati rinviati a giudizio per corruzione internazionale dal gup di Milano Valerio Natale nell'ambito dell'inchiesto sul caso Petrobras. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti