Camorra, terzo agguato in 24 ore: ucciso con 12 proiettili in strada

Camorra, terzo agguato in 24 ore: ucciso con 12 proiettili in strada
Virgilio Notizie INTERNO

È il terzo nella zona in sole 24 ore.

Un 35enne è stato colpito da numerosi proiettili mentre si trovava nel piazzale della chiesa di Sant’Alfonso.

Camorra, terzo agguato in 24 ore: ucciso con 12 proiettili in strada Ancora una vittima degli agguati di stampo camorristico nel Napoletano: si tratta della seconda in due giorni. Ancora un agguato di matrice camorristica a Torre Annunziata, nella città metropolitana di Napoli (Virgilio Notizie)

Su altre fonti

Tempo di lettura: (anteprima24.it)

Rincara la dose il senatore del gruppo misto Sandro Ruotolo: ”Torre Annunziata e’ ostaggio dei clan in guerra tra loro per il predominio degli affari illeciti. Aveva da poco finito di scontare una detenzione agli arresti domiciliari per reati legati al mondo della droga, Francesco Immobile, il pregiudicato di 35 anni ucciso oggi in un agguato avvenuto a Torre Annunziata. (Cronache della Campania)

Dobbiamo disarmare Torre Annunziata Torre Annunziata è ostaggio dei clan in guerra tra loro per il predominio degli affari illeciti. (La Repubblica)

Torre Annunziata, agguato di camorra: 35enne ucciso vicino a chiesa

Solo ieri un’altra persona era stata raggiunta da colpi d’arma da fuoco alle gambe e ai glutei. La malavita rappresenta il vero cancro della società, responsabile dei tanti atteggiamenti violenti e criminali che si stanno moltiplicando nelle strade di tutta Italia (Edizione Napoli)

shadow. Dopo gli spari di ieri ed il ferimento di un pregiudicato le armi sono tornate a dettare legge oggi a Torre Annunziata. Dobbiamo disarmare Torre Annunziata (Corriere del Mezzogiorno)

Il sindaco "Situazione insostenibile". "La scarcerazione di alcuni personaggi di spicco legati alla criminalità organizzata locale, in un contesto già particolarmente compromesso come quello che vive Torre Annunziata, sta avendo il nefasto effetto di scatenare una guerra tra fazioni rivali per il controllo del territorio - ha spiegato il sindaco di Torre Annunziata, Vincenzo Ascione -. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr