Guarascio: «Il Cosenza è in linea con la pandemia. I conti alla fine»

Guarascio: «Il Cosenza è in linea con la pandemia. I conti alla fine»
Cosenza Channel SPORT

Eugenio Guarascio, tra un tempo e l’altro della disfatta di Empoli, ha risposto ad una serie di domande davanti alle telecamere della Rai.

«Il Cosenza è in linea con la pandemia – ha sentenziato Guarascio – del resto noi abbiamo questi momenti.

Il numero uno del Cosenza ha fatto il punto della situazione.

«Il Cosenza pensa al Cosenza e deve fare punti

Il Cosenza ha retto bene i primi minuti, poi qualche ingenuità ci ha fatto incassare due reti ingiustamente. (Cosenza Channel)

Ne parlano anche altre testate

Al 63′ Paletta salva il vantaggio sulla linea di porta dopo una conclusione di Nikolov. Due minuti dopo fallo di Cappelletti che stende Ayé; l'arbitro concede il rigore che dagli 11 metri Donnarumma realizza. (la Repubblica)

La Serie B ha emesso il secondo verdetto della stagione 2020/2021, poiché il primo era stato la retrocessione dell'Entella, arrivata nello scorso weekend. Queste due compagini si sono affrontate proprio oggi in uno scontro diretto dal quale sono usciti vincitori i brianzoli di misura (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Il messaggio dell'Inter e ai tifosi torna in mente la gara du due anni fa. I toscani tornano in Serie A dopo due stagioni. (fcinter1908)

L'Empoli ritorna in Serie A. Vincono Monza e Frosinone | Udinese Blog

Per l’altra promozione diretta è bagarre tra Salernitana, seconda con 63 punti, Lecce e Monza appaiate al terzo posto con 61 dopo il successo dei lombardi sui salentini nello scontro diretto. “Io, nella promozione di oggi, vedo soprattutto continuità”, esulta il presidente Fabrizio Corsi, che dice: “Empoli è un esempio virtuoso del calcio italiano”. (Il Fatto Quotidiano)

Al 50' si compie la rimonta dell'Ascoli che passa in vantaggio grazie a un missile di Sabiri che si riscatta dopo l'errore dal dischetto. L'Empoli cala il poker contro il Cosenza e ottiene la promozione in Serie A. (Udinese Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr