Governo Draghi, dal telefonino ai rubinetti: i bonus a rischio della legge di bilancio

Governo Draghi, dal telefonino ai rubinetti: i bonus a rischio della legge di bilancio
Sky Tg24 INTERNO

Ansa. Dal momento che per il bonus occhiali non è stato previsto un termine di scadenza per la firma del decreto attuativo e che il ministro della Salute, attualmente, è impegnato con l’emergenza sanitaria, si ipotizza che la misura possa restare sospesa per lungo tempo

(Sky Tg24 )

Su altri media

Ecco la nota ufficiale arrivata da Roma e che introduce ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Fino al 27 marzo 2021, nelle zone rosse, non sono consentiti gli spostamenti verso abitazioni private abitate diverse dalla propria, salvo che siano dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute. (CiaoComo)

Ma Draghi ha mancato di rispondere ad alcuni punti fondamentali posti dalle raccomandazioni Paese per l’Italia emesse dalla Commissione, che ha peraltro citato. A proposito di fisco, Draghi ha parlato di graduale riduzione del carico fiscale come uno degli obiettivi della riforma dell’IRPEF. (Startmag Web magazine)

Ecco come i giornaloni scaricano Conte dopo averlo osannato e adesso paiono zerbini di Draghi. Quando in qualche trasmissione Tv provavamo a fare il nome di Draghi, venivamo sommersi dalle contumelie o dall’ironia. (Startmag Web magazine)

BONUS 2021: il GOVERNO DRAGHI pensa di ELIMINARNE qualcuno. La LISTA di quelli a RISCHIO

Dall'ingresso nell'arena politica di Mario Draghi, l'ex premier ha ceduto il primo posto, indiscusso per oltre un anno, ma adesso rischia di essere sorpassato da Giorgia Meloni Secondo un sondaggio di Emg Acqua per la Rai, la Meloni è a un passo da Conte. (Sputnik Italia)

E sugli attacchi che dagli ex renziani stanno piovendo sul segretario in questi giorni. E dovrebbe apprezzare i risultati che Zingaretti ha ottenuto in questi anni, e che lo ha fatto con un forte spirito unitario». (Il Manifesto)

Nessuna notizia anche del bonus-occhiali, passato in secondo piano nell'esecutivo Conte-bis, ma utile per sgravare il costo di lenti per famiglie con indice-ISEE minore di 10mila euro In particolare, si fa riferimento ai seguenti abbuoni: smartphone per le famiglie con ISEE sotto i 20mila euro, occhiali con voucher di 50euro per nuclei familiari meno abbienti, ecoincentivi per auto elettriche. (iLMeteo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr