Milan-Genoa, Shevchenko torna a casa. Poi l’addio | Coppa Italia News

Milan-Genoa, Shevchenko torna a casa. Poi l’addio | Coppa Italia News
Più informazioni:
Pianeta Milan INTERNO

Soltanto una grande prestazione ed una bella vittoria stasera a 'San Siro' potrebbe far cambiare idea alla nuova proprietà del club ligure, la 777 Partners.

In caso di sconfitta in Milan-Genoa, e, dunque, conseguente eliminazione dal torneo nazionale, Shevchenko potrebbe però essere esonerato.

L'esonero di Sheva, infatti, sembra essere proprio dietro l'angolo

Milan-Genoa di Coppa Italia rischia di essere l'ultima di Andriy Shevchenko sulla panchina del 'Grifone'. (Pianeta Milan)

Su altri giornali

Contro il Milan stasera in Coppa Italia il tecnico, o il suo vice se lui sarà ancora positivo, guiderà i rossoblù probabilmente per l’ultima volta. La scelta della dirigenza, in particolare del ds Johannes Spors, è caduta sull’italo tedesco Bruno Labbadia che alla fine avrebbe superato Rudy Garcia. (Tuttosport)

Dimissioni o esonero poco cambia per i tifosi, l'importante è che si faccia in fretta e non si perda ulteriore tempo di Marco Innocenti. Attaccante da 277 reti in Bundesliga, dal 2003 ha guidato Leverkusen, Amburgo, Stoccarda e Wolfsburg ed ora è in pole per raccogliere il testimone da Sheva. (Telenord.it)

La scelta è fatta: la sua posizione resta fortemente in bilico, ma sarà ancora in panchina nel posticipo della 22/a giornata, di lunedì contro la Fiorentina. Panchine sempre più calde in Serie A, con anche le gare di Coppa Italia che potrebbero aver dato indicazioni importanti in ottica esoneri. (DirettaGoal)

Sheva aspetta comunicazioni e pure Labbadia

di Matteo Angeli. Praticamente fatta per l'italo tedesco Bruno Labbadia, 56 anni che potrebbe essere a Genova prima del fine settimana. Shevchenko è tornato negativo e quindi stasera sarà in panchina negli ottavi di Coppa Italia contro il Milan. (Telenord.it)

Il nuovo Genoa di Garcia: modulo, formazione e ballottaggi. Come abbiamo anticipato, il nuovo Genoa non dipenderà solo dalla scelta del tecnico, ma anche e sopratutto dal calciomercato Probabile formazione Genoa: il modulo e i nuovi titolari di Garcia o Labbadia. (FantaMaster)

Sul futuro tocca alla società darmi delle comunicazioni". L'uscita dal torneo dei rossoblu solo ai supplementari per 3-1 dimostra che qualche cosa da salvare c'è. (Primocanale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr