Effetto BCE su obbligazionario, fioccano acquisti su BTP Da Investing.com

Effetto BCE su obbligazionario, fioccano acquisti su BTP Da Investing.com
Investing.com ECONOMIA

Questo, ha sottolinea Francoforte, "può anche implicare un periodo transitorio in cui l'inflazione è moderatamente al di sopra dell'obiettivo".

Nella parte alta, il cede il 2,6% all'1,375%, con titolo a breve scadenza ( ) in ribasso del 4,8% ad un tasso negativo del -0,5%.

Guardando gli altri titoli dell'Eurozona, il titolo francese cala del 44% al -0,064%, il ha perso il 12% allo 0,307%, mentre il benchmark di segna il -1% allo 0,66%

Al momento, il segna un calo del 2,8% intraday allo 0,675%, livelli dello scorso marzo, con massimi di giornata di 0,69%, mentre lo sul decennale tedesco si raffredda sui 106 punti base dopo un calo del tedesco al -0,404% (-3,1%). (Investing.com)

Ne parlano anche altre fonti

Il logo dell'Euro presso la sede centrale della Banca centrale europea a Francoforte. Ma alcuni consiglieri dei Paesi maggiormente indebitati, come il banchiere italiano Fabio Panetta, hanno richiesto di preservare parte della flessibilità del Pepp una volta terminata la crisi attuale. (Investing.com)

E politica che permette alle banche centrali che vi ricorrono di utilizzare la media dei recenti valori del tasso di inflazione come base per le scelte future di politica monetaria. La nuova forward guidance sui tassi conferma l’impegno della banca centrale guidata da Christine Lagarde a rimanere dovish “in modo persistente”. (Finanzaonline.com)

Ma essendo l’attuale inflazione al di sotto del nuovo target, la Bce ha deciso di proseguire l’attuale strategia di politica monetaria ed ha rivisto la forward guidance sui tassi di interesse. Questo può anche implicare un periodo transitorio in cui l’inflazione è moderatamente al di sopra dell’obiettivo”, si legge nel comunicato pubblicato dalla Bce. (Yahoo Finanza)

Bce conferma gli stimoli all’economia e addolcisce “foward guidance”

Il logo dell'Euro presso la sede centrale della Banca centrale europea a Francoforte. (Investing.com)

(Reuters) - La Bce si è impegnata oggi a mantenere i tassi di interesse ai minimi storici ancora più a lungo per stimolare un'inflazione ancora debole, avvertendo che la variante Delta del coronavirus rappresenta un rischio per la ripresa della zona euro. (Yahoo Finanza)

In pratica, al momento, e sulla base delle previsioni attuali, significherebbe non alzare i tassi fino a tutto il 2023. Al Consiglio, peraltro, il Pepp "non è stato discusso come programma. (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr