2021 storico per Azimut

2021 storico per Azimut
Money.it ECONOMIA

Azimut da record nel 2021.

«A marzo daremo indicazioni su quello che sarà il dividendo» e Azimut «continuerà a remunerare gli azionisti anche tramite questa via»

Negli ultimi 25 anni lo stesso paragone porta a una differenza sempre a favore dei clienti Azimut dello 0,8% per ogni anno.

Nel dettaglio, Azimut prevede di chiudere il 2021 con il miglior utile netto consolidato della storia del gruppo, compreso fra 600 e 605 milioni di euro, superiore dunque alle stime fornite nel corso dell’anno e pari a 350 - 500 milioni. (Money.it)

La notizia riportata su altri media

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 12 gen - Azimut dara' le indicazioni sul 2022 a marzo, in occasione della pubblicazione del bilancio 2021 (10 marzo). Forniremo una guidance 2022 a marzo, con il bilancio del 2021', ha spiegato il manager, ricordando invece che nel 2021 c'e' stato 'un significativo superamento delle guidance grazie a fine anno al 6,5% del contributo delle commissioni. (Borsa Italiana)

In particolare, l'offerta delle soluzioni di investimento nei mercati privati, attraverso fondi alternativi e club deal istituiti da Azimut Investments, fabbrica prodotto Lussemburghese, dedicati alla clientela retail e professionale, si focalizzerà nei settori consumer in Europa e US, nell'innovazione tecnologica e nel progetto di neoFinance del Gruppo. (Finanzaonline.com)

Il gruppo di risparmio gestito italiano, da tempo impegnato in una politica di espansione all’estero, ha raggiunto un risultato compreso fra 600 e 605 milioni, ben superiore alle indicazioni fornite al mercato, gi alzata a 350-500 milioni, e all’utile di 382 milioni registrato nel 2020. (GameGurus)

Borsa Italiana, il titolo del giorno: dati record per Azimut

Quindi, da un lato, costruire un network di imprese che accompagnano gli imprenditori facendo fortemente leva sul mondo fintech della loro crescita; dall'altro lato, continuare a democratizzare gli investimenti nell'economia reale”. (We Wealth)

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell'informativa sulla privacy. (Finanzaonline.com)

Nel 2021 i clienti del gruppo hanno beneficiato di una performance media netta ponderata del +6,5%. Prosegue per il secondo giorno consecutivo il recupero di Piazza Affari in scia alla buna intonazione di Wall Street su cui hanno impattato i dati riguardanti l'inflazione statunitense, risultata in linea con le attese degli analisti al 7% su base annuale. (Investire.biz)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr