Prova e commento della nuova Kia Niro (SG2) ibrida full: una HEV azzeccata [141CV da 30K €]

Automoto.it ECONOMIA

Abbiamo guidato “in anteprima” un prototipo di nuova generazione Kia Niro: la SG2 attesa su listino prezzi 2022 Kia Italia da 30mila euro questa estate.

Dal vivo: com’è fuori. La Niro ibrida in questa sua seconda serie (siglata SG2) prende le distanze da molti dettagli passati, migliorando esteticamente.

Fronte ADAS, la nuova Niro 2022 è ben messa nel segmento delle ibride full di questo formato. (Automoto.it)

La notizia riportata su altri media

Con una lunghezza che arriva a 4,42 metri e una larghezza a 1,82 metri, la nuova Niro ha una corporatura un po' più robusta della precedente. Kia Niro, più trendy, più grande e più hi-tech. La svolta stilistica della Kia avviata dall'ammiraglia elettrica Ev6 e dalla Sportage si evolve ulteriormente con la nuova Niro, sfruttando anche la terza evoluzione dell'architettura K. (Il Sole 24 ORE)

scriviti alle nostre Newsletter, tutte le novità del mondo auto e non solo! "In Edicola", la newsletter di presentazione del numero in uscita in edicola con anteprime e approfondimenti (1 invio/mese). (Quattroruote)

Basata su una piattaforma di terza generazione, Niro beneficia di un corpo più grande che permette un’abitabilità interna e una capacità di carico ai vertici della categoria. I modelli HEV e PHEV utilizzano il collaudato motore a benzina Smartstream da 1,6 litri GDI di Kia. (Adnkronos)

Nuova Niro è un modello fondamentale nella gamma eco-friendly di Kia, destinata a crescere fino a comprendere ben 14 modelli totalmente elettrici entro il 2027. Questo mix consentirà a nuova Niro non solo di soddisfare, ma addirittura di superare le aspettative della clientela. (Tiscali)

In caso di temperature rigide, la Niro BEV 2022 utilizza il condizionamento per preriscaldare la batteria, qualora messo sul NAV come destinazione un punto di ricarica. Al momento del lancio, la promozione della Casa permette di avere la nuova Niro BEV 2020 con rate da 279 euro mensili (Automoto.it)

Sull’asse anteriore, nuova Niro si avvale di una sospensione a schema MacPherson, mentre l’assale posteriore dispone di ben quattro bracci. Nuova Niro è dotata di una porta di ricarica CCS standard per una maggiore comodità. (QN Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr