Banda ultralarga, Ascani: “Evoluzione digitale passa da scuole e studenti”

CorCom ECONOMIA

Nei giorni scorsi a seguito dell’assegnazione delle deleghe da parte del ministro Giancarlo Giorgetti, Ascani ha detto che “da Sottosegretaria mi occuperò di telecomunicazioni, digitale, banda ultralarga e sistema cooperativo.

Per questo Governo gli investimenti in questi settori sono prioritari e questa è un’indicazione chiara per il lavoro che dobbiamo svolgere”

La connessione stabile, veloce e sicura è una precondizione per realizzare davvero il Piano Nazionale Scuola Digitale di cui mi sono occupata in Parlamento e da Viceministra dell’Istruzione”. (CorCom)

La notizia riportata su altre testate

Il Ministro per l’Innovazione Tecnologica Vittorio Colao ha svolto un’altra audizione alla Commissione Trasporti per esporre definitivamente tutte le linee programmatiche del suo dicastero. Un tassello imprescindibile è però rappresentato dalle persone per il ministro Colao: “se vogliamo cambiare marcia all’innovazione in Italia dovremo investire sul valore creativo e innovativo che deriva dalle competenze e dalle conoscenze”. (MondoMobileWeb.it)

Il Recovery Plan va presentato alle autorità europee entro la fine di aprile. L’indiscrezione arriva dalla Reuters, secondo cui il Governo intende aumentare anche la somma complessiva destinata al digitale, portandola da 46,3 a 49 miliardi di euro. (Key4biz.it)

"Vogliamo, e possiamo, essere nel gruppo di testa in Europa", ha assicurato. inque anni per portare a tutti la banda larga, e nello stesso lasso di tempo far sì che sette italiani su dieci usino regolarmente l'identità digitale. (la Repubblica)

Il Pd solleva la questione reti fisso-mobili: attenzione a sostegni 5G. Il gruppo del Pd nell’audizione di Colao ha sollevato una questione riguarda la relazione tra reti fisse reti mobili Banda ultralarga, cloud e cybersecurity: questi i pilastri della strategia digitale italiana delineati dal ministro alla Transizione digitale Vittorio Colao in audizione alla Commissione Trasporti e Tlc della Camera. (CorCom)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr