Giro dei Paesi Baschi 2021, Presentazione Percorso e Favoriti Quinta Tappa: Hondarribia – Ondarroa (160,2 km)

Giro dei Paesi Baschi 2021, Presentazione Percorso e Favoriti Quinta Tappa: Hondarribia – Ondarroa (160,2 km)
SpazioCiclismo SPORT

Quindi i corridori, soprattutto gli uomini di classifica, dovranno fare attenzione a non farsi sorprendere da possibili ventagli, in una tappa che potrebbe permettere loro di rifiatare in vista dell’ultimo confronto del g. Altimetria e Planimetria Quinta Tappa Giro dei Paesi Baschi 2021.  . Cronotabella Quinta Tappa Giro dei Paesi Baschi 2021

Favoriti Quinta Tappa Giro dei Paesi Baschi 2021. Uno scenario particolarmente probabile è tuttavia quello di un arrivo in volata a ranghi ristretti, dove potrebbero trovare spazio quei corridori dotati di buona resistenza come Magnus Cort Nielsen (EF Education NIPPO) e Daryl Impey (Israel Start-Up Nation). (SpazioCiclismo)

Se ne è parlato anche su altri media

Temperatura minima 13° C, massima 20° C. LINK UTILI GIRO DEI PAESI BASCHI 2021 PERCORSO STARTLIST FAVORITI. Borsino dei Favoriti Quinta Tappa Giro dei Paesi Baschi 2021. ***** Magnus Cort Nielsen. **** Jon Aberasturi, Alex Aranburu. (SpazioCiclismo)

Su di loro si riportano Brandon Mcnulty (UAE Team Emirates), Ion Izaguirre (Astana-Premier Tech), Emanuel Buchmann (Bora-hansgrohe) e Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma) si portano sui due fuggitivi. Il basco guadagna qualche metro ma è Esteban Chaves (Team BikeExchange) a riportarsi su di lui insieme a Brandon Mcnulty (UAE Team Emirates). (SpazioCiclismo)

Scatto deciso per Mikel Landa (Bahrain-Victorious) e Brandon McNulty (UAE Emirates), ma grandissimo lavoro della Jumbo-Visma che in cima è andata a chiudere il gap. Chaves ha provato ad anticipare lo sprint con uno scatto all’ultimo chilometro, ma alla fine in una volata ristretta Ion Izagirre l’ha spuntata su Pello Bilbao (OA Sport)

PAESI BASCHI. ROGLIC vs POGACAR, LA SFIDA CONTINUA

Battaglia — La tappa (da Vitoria-Gasteiz a Hondarribia, 189 km) è “esplosa” sull’ultima salita di Erlaitz con Brandon Mcnulty subito attivissimo. A 20 chilometri dall’arrivo si è formato un gruppetto di sei fuggitivi e composto, oltre che dall’americano, anche da Pello Bilbao, Jonas Vingegaard, Ion Izagirre, Emanuel Buchmann e Esteban Chaves, che è riuscito ad arrivare fino in fondo. (La Gazzetta dello Sport)

Lo spagnolo Alex Aranburu è uno dei favoriti alla vittoria della quarta tappa, in programma oggi. Giro dei Paesi Baschi: sabato il gran finale. Arrivo previsto per le 17:30 circa, diretta tv e streaming dalle 15:30 all’arrivo su Eurosport e Eurosport Player. (The Wam.net)

Primož Roglič ha perso la maglia gialla di leader ieri, ma ha mantenuto quella verde della classifica a punti. Tadej Pogačar è scivolato dal 2° al 5° posto ed entrambi, ovviamente, hanno ancora tutte le possibilità di diventare vincitori ai Paesi Baschi. (TUTTOBICIWEB.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr