Covid. Dal 1° dicembre via libera alla terza dose per tutti gli over 18. La circolare del Ministero Salute

Covid. Dal 1° dicembre via libera alla terza dose per tutti gli over 18. La circolare del Ministero Salute
Quotidiano Sanità INTERNO

Il decreto varato ieri dal Governo ha infatti esteso l'obbligo vaccinale al personale amministrativo della sanità, ai docenti e al personale amministrativo della scuola, ai militari, alle forze di polizia e al personale del soccorso pubblico a partire dal prossimo 15 dicembre.

25 novembre 2021. . Altri articoli in Governo e Parlamento

È stato infine esteso l'obbligo vaccinale per gli operatori sanitari anche alla terza dose. (Quotidiano Sanità)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il mese di dicembre sarà molto importante sul fronte obbligo vaccinale per alcune categorie, la partenza del Super Green Pass e l’avvio della terza dose per tutta la popolazione. Vedi anche: Nuovo Decreto Super Green pass e terza dose dopo 5 mesi , cosa cambia per vaccinati e no vax (Investire Oggi)

La Regione Emilia-Romagna recepisce le indicazioni del ministero della Salute e trasmette alle Aziende sanitarie le indicazioni operative per mettere a punto la macchina organizzativa. L’anticipo della terza dose vale per tutti, compreso chi ha ricevuto (in un’unica dose) il vaccino Johnson & Johnson. (Ausl Romagna)

Il messaggio (sms) conterrà già data, orario e luogo di prenotazione della seduta vaccinale e indicherà anche come richiedere il cambio o la disdetta della prenotazione già fissata attraverso Cup, Cuptel o inviando un messaggio whatsapp al numero indicato. (Ravenna e Dintorni)

Covid, dal 1° dicembre ecco la terza dose per gli over 18

E non c'è più nessuna regione in verde in Europa, nella nuova mappa del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc). Infine la regione Friuli Venezia Giulia lavora alla possibilità di anticipare di una settimana il Super Green pass per adottare già da subito misure omogenee a quelle che entreranno in vigore il 6 dicembre (Regioni.it)

Così, ora, in Regione si riflette sull’opportunità di riaprire dei centri vaccinali, per affrontare i prossimi due, tre mesi di picco delle somministrazioni Tra l’altro, non sono tutti a pieno regime: dei 13 dell’Asl Centro, almeno in 6 aprono solo un giorno a settimana. (Corriere Fiorentino)

La raccomandazione per la terza dose anche ai soggetti di età pari o superiore a 18 anni, si sottolinea nel documento, è data “tenuto conto dell’attuale evoluzione della situazione epidemiologica che vede un’aumentata circolazione del virus SARS-CoV-2 in tutto il continente europeo con un progressivo incremento dell’incidenza di nuovi casi, ricoveri ospedalieri e decessi anche in Paesi come l’Italia, ad elevata percentuale di copertura vaccinale, nell’ottica di un progressivo allargamento dell’offerta del richiamo vaccinale e nel rispetto del principio di massima precauzione”. (Quotidiano di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr