Europei 2021: Il governo risponde presente all’UEFA, si al pubblico

Europei 2021: Il governo risponde presente all’UEFA, si al pubblico
Europa Calcio SPORT

Tramite il sito della FGIC, il presidente Gravina ha commentato::. EUROPEI 2021 SI DEL GOVERNO. “La disponibilità acquisita dal Governo italiano è un ottimo risultato che fa bene al Paese, non solo al calcio.

Comunicato ufficiale in risposta alla posizione del presidente Uefa, Ceferin, che aveva annunciato l’obbligo di assicurato la presenza, almeno parziale, degli spettatori negli impianti.

Ci è stato inviato un segnale in forte prospettiva sulla ripresa che noi trasferiremo prontamente all’UEFA”

Nel pomeriggio, il governo ha comunicato alla FIGC la propria disponibilità per la presenza di pubblico all’Olimpico tramite una lettera del ministro della Salute, Roberto Speranza, a Gabriele Gravina. (Europa Calcio)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il presidente federale Gabriele Gravina è stato contattato dal ministro della Salute, Roberto Speranza, proprio sulla possibilità di aprire gli stadi per il campionato Europeo. Lunedì 19 aprile, poi, l'esecutivo della Uefa dovrà decidere quante e quali saranno le città ospitanti (LiberoQuotidiano.it)

Milano, 9 apr. Così il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, in conferenza stampa dalla sede della Protezione civile di Marghera (LaPresse)

La Figc spera di poter ritrattare l’ultima uscita del Cts in merito alla possibilità di riaprire gli stadi in vista dell’Olimpico. “Non tratteniamo dati, sono criptati: non c’è distinzione tra i vaccinati e chi è risultato negativo al tampone (CIP)

Pubblico all'Europeo, Costa: "In 15mila all'Olimpico. Requisiti stabiliti dal CTS"

L’Olanda si appresta a riaprire parzialmente gli stadi al pubblico e ciò accadrà dal 23 aprile. La capienza sarà ovviamente ridotta e per entrare sarà necessario dimostrare la negatività ad un tampone effettuato entro 24 ore dalla partita. (CIP)

A poche ore dalla presentazione del definitivo piano all’Uefa per gli Europei estivi, il governo italiano ha dato l’ok alla partecipazione del pubblico alle partite. Tramite il sito della Federcalcio, il presidente Gravina commenta: “La disponibilità acquisita dal Governo italiano è un ottimo risultato che fa bene al Paese, non solo al calcio. (ForzaRoma.info)

Il Governo ha dato l'ok alla presenza del pubblico per l'Europeo che inizierà l'11 giugno e "dato incarico al CTS di individuare le migliori soluzioni che consentiranno la presenza di pubblico allo stadio". (GianlucaDiMarzio.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr