Piazza Affari in rosso, i cinque titoli peggiori

Adnkronos ECONOMIA

A Piazza Affari il Ftse Mib è in calo dell'1,23% a 23.787 punti, mentre lo spread Btp-Bund è in rialzo a 195 punti

Tenaris guida la pattuglia dei cinque titoli peggiori del Ftse Mib di Piazza Affari.

Per le borse europee è una nuova seduta di vendite, dopo il tonfo di ieri di Wall Street sui timori di una nuova recessione.

Male anche Amplifon, in flessione del 3,26% a 31,49 euro, e scivolano Ferrari (-2,96% a 171,80 euro), Moncler (-2,95% a 42,41 euro) e Campari (-2,93% a 9,54 euro), che chiude la classifica dei cinque titoli peggiori del listino principale. (Adnkronos)

Ne parlano anche altre testate

Fra i migliori titoli del Ftse Mib spiccano due utility: Hera sale del 3,43% a 3,49 euro e A2A del 2,35% a 1,67 euro. Interpump si aggiudica la maglia rosa del Ftse Mib a Piazza Affari e a metà seduta guida la pattuglia dei migliori titoli del listino. (Adnkronos)

Wall Street è attesa aprire in calo, con il future sull'indice Us 30 in calo dello 0,58% e quello sullo Us tech 100 in flessione dell'1,04%. Sull'indice principale di Piazza Affari il gruppo dei cavi per le telecomunicazioni e l'energia segna un balzo del 3,57% a 29,30 euro, seguito da Iveco, in progresso del 3,08% a 5,76 euro. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr