AEW: Rey Fenix dovrebbe tornare in azione nel giro di un mese

AEW: Rey Fenix dovrebbe tornare in azione nel giro di un mese
Zona Wrestling CULTURA E SPETTACOLO

Fenix sulla via del ritorno. Secondo quanto riportato da Bodyslam.net Rey Fenix sarebbe sulla via del ritorno.

Tenendo conto che il messicano è fermo da fine aprile, il ritorno all’azione dovrebbe avvenire nel giro di un mese.

Rey Fenix è fuori da giochi da fine aprile a causa di un infortunio all’inguine.

In ogni caso la buona notizia è che Rey Fenix potrà presto tornare Dynamite a dar manforte a Pentagon Jr. (Zona Wrestling)

Su altre testate

AEW Dynamite si tinge di MMA: sarà Jake Hager vs Wardlow. Jake Hager parte sicuramente favorito in vista della contesa, anche grazie alla sua grande esperienza maturata nell’ambito arti marziali miste che ha visto proprio l’ex WWE lottare diversi incontri in Bellator MMA vincendone tre e non perdendone nemmeno uno. (The Shield Of Wrestling)

L’accordo una settimana dopo il licenziamento dalla WWE. L’accordo tra Tony Khan e Andrade è stato trovato a Miami appena una settimana dopo il licenziamento della WWE ai danni del messicano. Che, finalmente libero, ha avanzato una richiesta piuttosto importante: il controllo creativo del suo personaggio. (Zona Wrestling)

Nonostante ciò Bunny è ancora in pieno controllo, ma Velvet inizia la ripresa con una Running Knee all’angolo ed una Stunner. ynamite 04-06-2021 Data di uscita 4 Giugno 2021 Luogo Daily's Place (Jacksonville, Florida) Orario 04:00 (Italia), 22:00 (USA) Luogo della messa in onda Sky Sports Arena (Italia), TNT Drama (USA), FITE TV. (The Shield Of Wrestling)

AEW, esordio a Dynamite per un ex superstar WWE

Sammy Guevara ospite di Busted Open Radio ha rivelato come il finale dello Stadium Stampede Match a Double or Nothing sia totalmente una sua idea. Sammy Guevara parla del finale del match. A chiudere la contesa è stato lo Spanish God che dopo un lungo testa a testa con Shawn Spears è riuscito a schienarlo sul ring del Daily’s Place tra la folla urlante. (The Shield Of Wrestling)

Si tratta di un compromesso in quanto El Idolo aveva richiesto un totale controllo creativo e possibilità di mettere il veto ad una sua sconfitta. L’approdo di El Idolo in AEW era nell’aria ma in pochi si aspettavano un trasferimento così rapido. (The Shield Of Wrestling)

Andrade El Idolo fa il suo esordio in AEW. Nel corso dell’ultima puntata di Dynamite la AEW ha presentato al suo pubblico Mark Henry, già annunciato nel corso di Double or Nothing andato in scena domenica scorsa e che aveva rimandato allo show settimanale in onda su TNT il suo debutto ufficiale al microfono. (Contra-Ataque)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr