Incontro Draghi-Salvini, Palazzo Chigi: discusso di manovra e di fisco

Incontro Draghi-Salvini, Palazzo Chigi: discusso di manovra e di fisco
Rai News INTERNO

Il leader della Lega ha sottolineato l'esigenza di ritrovare al più presto un clima di unità e concordia nel Paese, a partire dalle forze politiche", con "una proposta di 'pacificazione nazionale' a nome di tutto il centrodestra"

Al termine, Salvini non ha rilasciato dichiarazioni.Secondo fonti della Lega, tra le altre cose, "Draghi e Salvini hanno confermato l'intenzione di non aumentare le tasse. (Rai News)

Se ne è parlato anche su altri media

Il tema fiscale è una delle priorità per il partito di Matteo Salvini, che a tal proposito ha ricevuto rassicurazioni dal presidente del Consiglio Il colloquio è durato circa un'ora e sul tavolo sono stati messi i principali temi economici e di attualità. (il Giornale)

Da una nota emessa da Palazzo Chigi, i temi trattati sarebbero stati quelli dell'economia, della futura manovra e del fisco in particolare. Il leader della Lega "ha sottolineato. l'esigenza di ritrovare al più presto un clima di unità e concordia nel Paese, a partire dalle forze politiche". (TG La7)

Tra le altre cose, Draghi e Salvini hanno confermato l’intenzione di non aumentare le tasse". 13 ottobre 2021 a. a. a. Un nuovo e atteso faccia a faccia tra Matteo Salvini e Mario Draghi. (Liberoquotidiano.it)

Salvini rivolgendosi a Draghi: «Ne parlerò con il manager e l’ad di questo governo»

Insomma, una proposta di pacificazione nazionale a nome di tutto il centrodestra politica. Il leader leghista avrebbe parlato dell'esigenza di ritrovare un clima di concordia nazionale. (TG La7)

«Tirare fuori gli scheletri dal passato non fa bene all’Italia e non fa bene al governo. Siccome di alcuni ministri non mi fido, ne parlerò col manager del governo. (Corriere TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr