Covid, 219 contagi in Emilia Romagna e nessun morto

Covid, 219 contagi in Emilia Romagna e nessun morto
La Pressa INTERNO

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia Romagna si sono registrati 388.963 casi di positività, 219 in più rispetto a ieri, su un totale di 7.802 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore.

Dei nuovi contagiati, 59 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali.

Quindi Ravenna (6), Forlì e Cesena (entrambe con 5 nuovi casi) e, infine, il Circondario Imolese (2). (La Pressa)

Su altri giornali

Un campanello d’allarme, in quella che è stata la prima settimana dell’anno senza decessi. Nelle ultime 24 ore i nuovi casi sono stati 219, individuati sulla base di oltre 7mila tamponi (Gazzetta di Parma)

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 14 (+1 rispetto a ieri), 142 quelli negli altri reparti Covid (+1) Nel modenese 28 nuovi casi. (SulPanaro)

Sono 41, di cui 29 sintomatici, i nuovi positivi al Coronavirus emersi nella provincia di Rimini nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,9%. (RiminiToday)

Incidenza nuovi contagi e ricoveri: come è cambiata la situazione nell'ultima settimana

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 45 nuovi casi, seguita da Rimini con 39; poi Reggio Emilia e Modena (entrambe con 28 nuovi casi), Piacenza (24), Ferrara (22) e Parma (15). Quindi Ravenna (6), Forlì e Cesena (entrambe con 5 nuovi casi) e, infine, il Circondario Imolese (2). (il Resto del Carlino)

Inoltre, nei festivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 388.963 casi di positività, 219 in più rispetto a ieri, su un totale di 7.802 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. (Tuttobolognaweb)

Gli over 80 che hanno completato il ciclo vaccinale sono il 91,36% (4.093.379 su 4.480.426). 28 nuovo casi di coronavirus ogni 100mila abitanti, il 2,2% di posti letti occupati da pazienti covid nei reparti ordinari degli ospedali e l'1,8% nelle terapie intensive. (BolognaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr