Usa e Cina con Trump sull'orlo della guerra nucleare/ 'Capo esercito l'ha sventata'

Usa e Cina con Trump sull'orlo della guerra nucleare/ 'Capo esercito l'ha sventata'
Altri dettagli:
Il Sussidiario.net ESTERI

Li è rimasto scosso, scrive il Washington Post, e Milley, che non ha riferito la conversazione a Trump, ne ha compreso le ragioni.

Usa nascondono la verità"/ Le accuse di Breitweiser: "I sauditi.". Ma come si può spiegare l’iniziativa del generale Milley dal punto di vista americano?

Credendo che la Cina potesse attaccare sentendosi in pericolo da un presidente americano imprevedibile e vendicativo, Milley è passato all’azione

A sollecitare la prima chiamata il fatto che Milley avesse appresi dall’intelligence che i cinesi credevano che gli Stati Uniti si stessero preparando ad attaccare. (Il Sussidiario.net)

Se ne è parlato anche su altri media

"Yes, sir", fu la risposta, che Milley considerò come un giuramento, secondo gli autori del volume Poi fece il giro della stanza, guardò negli occhi gli ufficiali uno per uno e chiese loro di confermare verbalmente che avevano capito. (Rai News)

Il capo di stato maggiore nella bufera Biden: piena fiducia nel generale Milley E' polemica sul ruolo del generale Usa dopo l'assalto al Congresso da parte dei sostenitori di Trump lo scorso 6 gennaio. (Rai News)

Nessuno doveva infatti accettare ordini riguardanti l’arsenale nucleare, senza che lo sapesse lo stesso Capo di stato maggiore. Donald Trump infatti era – secondo il Capo di stato maggiore – un leader psicologicamente instabile, ma con un potere tale da causare un’emergenza militare se lo avesse voluto. (Il Fatto Quotidiano)

Il generale Milley ha cercato di limitare l'accesso di Trump al nucleare

Sostenere Donald Trump potrebbe portare a un “livello completamente nuovo di politicizzazione” di queste posizioni di segretario di Stato, che sono già di parte, afferma Richard Hassen. (BarSport.Net)

Mark Millie Mostra di più. Trump: traditore. Donald Trump non sottovaluta queste accuse. Trump dice che è un fatto noto e raramente menzionato (Travely.biz)

E io sono parte di questa procedura», ha detto Milley. Secondo la trascrizione, Pelosi ha detto a Milley, parlando di Trump nella conversazione dell'8 gennaio: «Sai che è pazzo. (Bluewin)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr