Acconto IMU 2021 in scadenza: le attività esenti

PMI.it ECONOMIA

Cinema e teatri , sale da concerti: in pratica tutti gli immobili della categoria D3.

Anche per teatri, cinema, discoteche e via dicendo c’è la regola in base alla quale il proprietario deve essere anche gestore dell’attività

Partite IVA in perdita, alberghi, cinema, discoteche, spazi espositivi: tutte le esenzioni e le regole per l'acconto IMU 2021 da pagare entro il 16 giugno.

Discoteche , sale da ballo, night club e simili. (PMI.it)

Su altri media

Ecco i capoluoghi più e meno cari. Ipotesi rimborso per i proprietari di immobili oggetto degli sfratti congelati per la pandemia (la Repubblica)

Come di consueto, la prima rata annuale viene versata a giugno, ed il saldo a dicembre. Il gettito della prima rata Imu corrisponde a 9,8 miliardi di euro (Consumatore.com)

Al saldo del prossimo dicembre, il costo medio complessivo dell’Imu per le famiglie leccesi sarà quindi di 1.242 euro, superiore di 172 euro rispetto all’esborso medio nazionale pari a 1.070 euro (con punte di 2.000 euro nelle grandi città). (Corriere Salentino)

Ravvedimento operso, cos'è. Dopo il 30 giugno, e fino a 30 giorni dalla scadenza della prima rata Imu 2021, la sanzione prevista con il ravvedimento operoso è nell’ordine dell'1,5%. (idealista.it/news)

Con Delibera di Consiglio comunale n. 60 del 30.12.2020 sono state approvate le seguenti aliquote e riduzioni:. - Aliquota ordinaria: 1,06 per cento;. - Abitazione principale classificata nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 e relative pertinenze: aliquota 0,60 per cento;. (Vivere Camerino)

Secondo il Rapporto Imu 2021 elaborato dal Servizio Lavoro, Coesione e Territorio della UIL, a fronte di una spesa media nazionale di 535 euro per una “seconda casa”, il conto a Lecce-città si conferma più salato: 621 euro (+86 euro, il 16% in più). (LecceSette)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr