Johann Zarco, da disoccupato a leader del Mondiale: la rinascita con la Ducati

Johann Zarco, da disoccupato a leader del Mondiale: la rinascita con la Ducati
Approfondimenti:
La Gazzetta dello Sport SPORT

Poi per Johann Zarco la chiamata di Ducati, gli alti e bassi, le accuse dopo il pauroso incidente di Zeltweg 2020, i due podi di inizio 2021.

Così il francese è in cima al Mondiale. Manuele Cecconi. Da “disoccupato” a leader del Mondiale in soli diciotto mesi, Johann Zarco ha i suoi buoni motivi per festeggiare.

Due alternative che non facevano brillare gli occhi dell’orgoglioso pilota francese.

Il punto è che Zarco di passare in un team privato abituato alle posizioni di rincalzo non ha alcuna intenzione

LEGGI ANCHE Ducati e Valentino, questioni difficili da risolvere. (La Gazzetta dello Sport)

La notizia riportata su altri giornali

Due risultati che gli valgono la vetta del Mondiale Nei primi due GP del 2021 (disputati entrambi a Losail), Zarco ha chiuso sul secondo gradino del podio, per un totale di 40 punti: un bottino che lo porta in testa al Mondiale della MotoGP. (Sky Sport)

La Ducati ha il potenziale per finire a podio in ogni gara. Niente male il bilancio di Johann Zarco, leader dopo la doppia trasferta di Losail. (Motosprint.it)

La seconda pole position con Ducati era davvero a un passo per Johann Zarco, ma l’inaspettato Martin lo ha beffato facendolo accontentare della seconda posizione. Zarco sa bene di avere moltissime chance di giocarsi un buon piazzamento e anche di poter mirare all’obiettivo grosso dopo l’esperienza accumulata nel Gran Premio inaugurale della scorsa settimana. (FormulaPassion.it)

MotoGp, la classifica piloti dopo il Gp di Doha: Zarco al comando

Un exploit che dimostra come un team privato, col giusto supporto della Casa madre, possa dire la sua in una classe combattuta come la MotoGP. È stato proprio il passaggio nella struttura dell’ex pilota imolese a segnare la carriera di Martin, squadra in cui ha conquistato il titolo mondiale in Moto3 nel 2018. (Motosprint.it)

Johann Zarco sembra ormai essersi abbonato al secondo posto. Qualifiche MotoGP Doha, Martin: “Vincere? (Motosprint.it)

Lo spagnolo condivide il secondo posto con il compagno di squadra in Yamaha Fabio Quartararo, vincitore oggi in Qatar. Rimane a 4 punti Valentino Rossi, 12° una settimana va e fuori dalla zona punti quest'oggi con il 16° posto (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr