Moratti: “A Conte manca attaccamento, Ronaldo era fantastico, mentre Recoba era un po’ pigro”

Moratti: “A Conte manca attaccamento, Ronaldo era fantastico, mentre Recoba era un po’ pigro”
InterLive.it SPORT

Non capisco come mai sia partita e finita così male, se anche volessero ripresentarla, adesso sarebbe molto più difficile“.

Inter, lunga intervista all’ex presidente Massimo Moratti che spiega sia la situazione attuale della società nerazzurra, sia l’azionariato popolare che sta provando a fare Cottarelli.

L’ultima domanda ha riguardato Alvaro Recoba e gli hanno chiesto, come mai molti pensano che sia stato il suo calciatore preferito e lui ha detto: “Recoba era il più sorprendente, di Ronaldo sapevi quanto fosse fantastico. (InterLive.it)

Ne parlano anche altre testate

Le cifre di cui ha bisogno il club non credo siano facili da raggiungere con questo tipo di organizzazione” Ma metterli nell’Inter credo sia difficile, iniziative del genere esistono all’estero ma nascono diversamente. (CalcioMercato.it)

L'ex patron dell'Inter Massimo Moratti in un'intervista a il Fatto Quotidiano non risparmia una stilettata ad Antonio Conte dopo l'addio ai nerazzurri: "Il suo addio è una mancanza di sfida e di attaccamento, anche se è un professionista serio e ha fatto benissimo. (Sportal)

L’ex presidente dell’Inter, Massimo Moratti, ha parlato oggi dei nerazzurri, dell’addio di Conte e dell’azionariato popolare. Ospite de Il Fatto Quotidiano, l’ex presidente dell’Inter, Massimo Moratti, ha parlato di ciò che sta accendendo nelle ultime settimana nella casa nerazzurra. (Calcio News 24)

Moratti: 'Preoccupato per l'Inter, in Cina sono accadute cose gravi'

Sull’addio di Conte:. “É stata una mancanza di sfida, ma anche di attaccamento di base. In fin dei conti, allo stadio vai per vedere la partita e San Siro è il migliore”. (SpazioInter)

Non credevo ad un cambio così veloce, una volta iniziato il percorso con Pirlo. Ho sentito che rinnoveranno alcuni giocatori che sono nella spina dorsale, certo, mancasse Hakimi non sarebbe semplice rimpiazzarlo” (Fcinternews.it)

Ma ha una forte mancanza di attaccamento" Su Conte: mancanza di sfida e di attaccamento, anche se è un professionista serio e ha fatto benissimo. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr