Germania, smantellata la più grande rete di pedopornografia su Darknet: erano 400mila gli iscritti

Germania, smantellata la più grande rete di pedopornografia su Darknet: erano 400mila gli iscritti
Fanpage.it ESTERI

Secondo quanto ha annunciato l'Ufficio federale tedesco, sono state perquisite sette proprietà private nel Nord Reno-Westfalia, in Baviera e ad Amburgo.

Boystown, questo il nome della rete, esisteva dal giugno del 2019 e conta circa 400mila adepti.

Le abitazioni degli imputati sono state perquisite alla ricerca di prove e di materiale pedopornografico.

L'Anticrimine tedesco ha sgominato, grazie alle indagini condotte con la collaborazione delle forze dell'ordine nazionali e straniere, una rete pedopornografica su Darknet. (Fanpage.it)

Ne parlano anche altre testate

L’Anticrimine tedesco ha scoperto, collaborando con altri organi inquirenti nazionali e stranieri, una rete internazionale di materiale pedopornografico su darknet, che si chiama Boystown. (Corriere del Ticino)

Una settimana fa il 44enne - la cui vita è stata .AGI - È stata smantellata dalle forze di polizia tedesche quella che è stata definita "la più grande piattaforma pedopornografica del mondo" presente sul darknet (Di lunedì 3 maggio 2021) Si chiamava Boystown ed era lasu cui decine di migliaia di personedisessuali su. (Zazoom Blog)

Sono loro quelli che avrebbero gestito la piattaforma di pornografia infantile in qualità di amministratori Gli investigatori hanno fatto saltare in aria una delle più grandi piattaforme di pornografia infantile del mondo nel cosiddetto Darknet. (Gazzetta del Sud)

Sgominata in Germania rete Darknet pedofila: aveva oltre 400mila adepti

Gli imputati sono stati arrestati già oltre due settimane fa in seguito alla perquisizione delle loro abitazioni. È stata smantellata dalle forze di polizia tedesche quella che è stata definita "la più grande piattaforma pedopornografica del mondo" presente sul darknet. (Euroroma.net)

Germania, scoperta rete di pedofili in darknet: 400mila adepti (Di lunedì 3 maggio 2021) L'Anticrimine tedesco ha scoperto una rete internazionale di materiale pedopornografico su darknet, che si chiama Boystown. (Zazoom Blog)

Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori Pedopornografia aumentata in pandemia. “Dal 2019 al 2020 sono aumentati del 77% i reati in rete contro i minori e del 132% i casi di pedopornografia sempre nella rete”. (In Terris)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr