BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA/ Video conferenza stampa, Fontana: +126 morti

Il Sussidiario.net INTERNO

Buone notizie dagli ospedali, dove si registrano -25 ricoverati in terapia intensiva e -245 ricoverati negli altri reparti Covid.

Pubblicità. Intervenuto in conferenza stampa, il presidente Attilio Fontana ha reso noto il bollettino coronavirus della Lombardia del 28 aprile 2020.

Ben 1.012 pazienti dimessi in più rispetto a ieri, che portano il totale a 49.483.

(Aggiornamento di MB). Pubblicità. (Il Sussidiario.net)

Se ne è parlato anche su altri media

I pazienti in terapia intensiva sono 655, 25 in meno di ieri (-26 il giorno prima). Contagi totali 201.505 (+2.091), 68.941 guariti (+2.317), 27.359 morti (+382). «Siamo sulla via giusta», ha detto il presidente della Lombardia Attilio Fontana commentando i dati di oggi. (Il Messaggero)

In Lombardia, dall’inizio dell’epidemia di coronavirus , sono risultate positive al Sars-CoV-2 74.348 persone (+869 rispetto a lunedì, quando i casi positivi segnalati erano 73.479 e l’aumento sul giorno precedente era stato di 590). (Corriere della Sera)

Tra le questioni ancora aperte, c’è quella di come garantire assistenza ai bambini e ragazzi quando i genitori torneranno al lavoro. Anche su questo il presidente Conte mi ha assicurato sostegno”. (OglioPoNews)

Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotdiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. (Il Fatto Quotidiano)

E domani, a Genova per il completamento della campata del Ponte Morandi, Conte cercherà di mostrare l'altro volto della fase 2: quello di una ripartenza nel segno della semplificazione e del via ai cantieri. (Ticinonline)

Presente il vice presidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala per un aggiornamento sull’Emergenza Coronavirus. Conferenza Regione Lombardia con Sala 27 aprile. MILANO – Conferenza stampa prevista intorno alle 17,45 di oggi, lunedì 27 aprile. (Giornale dei Navigli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr