Cagliari, in aumento i casi Covid: chiuse diverse scuole | Cagliari

Cagliari, in aumento i casi Covid: chiuse diverse scuole | Cagliari
vistanet ECONOMIA

La chiusura, temporaneamente e in attesa delle indagini epidemiologiche, con decorrenza immediata e sino al giorno 18 aprile 2021 compreso, la chiusura del plesso “Via Melis” del Liceo Scientifico “Michelangelo”.

I provvedimenti si sono resi necessari a seguito di diversi casi di infezione da Covid 19

Disposta anche, temporaneamente e in attesa delle indagini epidemiologiche, con decorrenza immediata e sino al giorno 18 aprile 2021 compreso, la chiusura del plesso “Via Porrino 2” della Scuola Secondaria di Primo Grado “Vittorio Alfieri +Conservatorio”. (vistanet)

Ne parlano anche altri media

La Sardegna è all’ultimo posto per le vaccinazioni in Italia: somministrato nell’Isola solo il 72, 8 % delle dosi consegnate Ponte Pasquale, la Sardegna frena sui vaccini. (Casteddu Online)

Le conseguenze di questo provvedimento, se dovesse essere approvato, si ripercuoteranno sulla vita dei cittadini sardi Il DL 107, di fatto, concentra il potere nelle mani del Presidente, a discapito della Giunta e a diminuzione del Consiglio. (vistanet)

La scoperta di ‘A.27’, questo è il nome tecnico della variante trovata dal team del direttore del laboratorio del Policlinico, Ferdinando Coghe, in stretta collaborazione con l’equipe del professor Germano Orrù, responsabile del servizio di Biologia molecolare, è stata resa possibile dall’acquisizione da parte dell’Azienda di una nuova piattaforma per il sequenziamento genico in Next generation sequencing (Ngs), con processività medio-alta, che consente di cercare e trovare nuove varianti del virus. (SardiniaPost)

Una nuova variante Covid-19 scoperta a Ogliastra | Ogliastra

E a questo punto negli ospedali crescono le preoccupazioni contro gli assembramenti e le visite in casa. Oltre 50 ricoveri nei Covid Hospital cagliaritani nelle festività pasquali. (Casteddu Online)

La campagna di vaccinazione anti-Covid apre a tutti i sardi dai settant’anni in su, non esenti dal ticket per patologia. I cittadini che a causa di una patologia risultassero esenti dal ticket o che fanno parte della categoria dei “pazienti fragili”, non dovranno iscriversi alla piattaforma e saranno contattati direttamente dall’Ats (vistanet)

Il Sindaco: “Prendiamo atto della scelta di non allestire hub di prossimità”. “Come Amministrazione Comunale ci eravamo attivati, a seguito della Delibera di Giunta Regionale dello scorso marzo, per allestire un centro di vaccinazioni sul nostro territorio lavorando sugli aspetti organizzativi e logistici necessari. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr