Roma, la notte della verità: a Bergamo ultima chiamata per la Champions

Roma, la notte della verità: a Bergamo ultima chiamata per la Champions
Il Messaggero Il Messaggero (Sport)

Ma è anche vero che l’Atalanta, nelle ultime 7 casalinghe contro i giallorossi è riuscita a prendersi i 3 punti solo il 20 novembre del 2016.

Fonseca rischia più di Gasperini, essendo chiamato a interrompere la flessione dei giallorossi nel 2020 (5 ko in 8 gare e solo 4 punti conquistati nelle 6 di campionato).

La notizia riportata su altre testate

Seppur la Roma sia passata in vantaggio grazie a un gol di Dzeko allo scadere del primo tempo, i giallorossi si sono fatti recuperare con due gol a 9 minuti di distanza l’uno dall’altro. Il centrocampista romano è rimasto a terra sul finale del primo tempo, e alcuni tifosi nerazzurri gli hanno urlato: “Pellegrini terùn”. (RomaNews)

– Dzeko porta in vantaggio la Roma, ma poil’Atalanta rimonta grazie a Palomino (fcinter1908)

Per la prima volta in carriera il bosniaco arriva a quattro centri consecutivi in trasferta in Serie A, e questo contro i bergamaschi è inoltre il gol numero 101 con la maglia della “Lupa”. – Dopo un primo tempo equilibrato al Gewiss Stadium la Roma è in vantaggio contro l’Atalanta grazie ad un gol di Edin Dzeko (RomaNews)

Le formazioni ufficiali:. ATALANTA (3-4-3): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Ilicic, Zapata, Gomez. 37′- Rovesciata di Toloi, palla fuori di pochissimo! (BergamoNews.it)

Datemi, poi, anche carta e penna per poterlo raccontare e allora sì che sarà tutto perfetto. "Non c’è un altro posto del mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio". (RomaNews)

Gomez alle spalle di Ilicic e Zapata, con Gosens e Hateboer a scorrazzare sulle fasce, lasciando De Roon e Freuler in impostazione avanti alla difesa a tre. Ad esempio, al 10' Gomez si presenta solo davanti a Lopez, ma il portiere sventa in uscita. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti