Donnarumma al Psg, i soldi non sono tutto

Donnarumma al Psg, i soldi non sono tutto
Panorama SPORT

Nel 2026, alla scadenza del contratto da 12 netti col Psg, ammesso che arrivi a quell'appuntamento ancora a Parigi, avrà messo sul conto corrente bancario 60 milioni solo di stipendio.

E prima dell'estate 2019 il problema è stato il rendimento di Donnarumma, tutt'altro che in linea con il maxi stipendio che i rossoneri gli giravano.

Gli altri, anche quelli iper celebrati e coperti di soldi, hanno fatto le comparse al tavolo dei fuoriclasse

Ora il giro d'Europa è finito e comincia la carriera di Donnarumma. (Panorama)

Ne parlano anche altre testate

Non è dato sapere quindi se il rallentamento nella corsa a Donnarumma sia dato da motivazione tecniche, di carattere economico o solo dalla difficoltà di piazzare Szczesny in u’altra squadra. L’ipotesi più probabile è che la nuova dirigenza bianconera non abbia ritenuto pareggiabile l’offerta del PSG (juventibus)

È l’indiscrezione de L’Equipe sul portierone azzurro, svincolato dal Milan e pronto a legarsi al club francese per 12 milioni a stagione nei prossimi cinque anni. Quindi cessione in prestito per far giocare entrambi i portieri. (Europa Calcio)

In giallorosso, tra l'altro, Donnarumma non avrebbe nemmeno la chance di giocare la Champions League A Parigi, secondo L'Equipe, Donnarumma potrebbe essere per adesso solo di passaggio. (Adnkronos)

Mercato Donnaruma: Prima la firma con i parigini poi in prestito secco

L'Equipe racconta uno scenario clamoroso per Gigio Donnarumma: in Francia fanno fuori la Juventus dalla corsa al portiere che si svincolerà dal Milan a fine mese, spiegando che il Psg è ormai a un passo dal giocatore. (ilBianconero)

A Parigi, secondo L'Equipe, Donnarumma potrebbe essere per adesso solo di passaggio. per L'Equipe è possibile un'annata a Roma, agli ordini di José Mourinho (Tiscali.it)

NOVITÀ DI MERCATO SU DONNARUMA. Resterebbe il problema dei tanti portieri che il club transalpino ha a disposizione, oltre a Keylor Navas. È l’indiscrezione de L’Equipe sul portierone azzurro, svincolato dal Milan e pronto a legarsi al club francese per 12 milioni a stagione nei prossimi cinque anni. (Europa Calcio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr