Inter, il piano di Marotta per liberarsi di un altro fardello

Inter, il piano di Marotta per liberarsi di un altro fardello
Sportevai.it SPORT

Inter, il piano per liberarsi di Vidal. L'idea è quella di lasciare comunque a Vidal una buonuscita, che limiti la portata dei 13 milioni lordi che il club dovrebbe corrispondergli fino a fine stagione.

King Arthur ha ancora un anno di contratto, ma si sta lavorando per una sua uscita anticipata.

Ho un contratto con l’Inter, ma chissà che il prossimo anno non possa giocarci", ha ammesso pochi giorni fa il vulcanico Arturo

In questo modo Vidal avrebbe modo di trovarsi subito una nuova squadra, approdando magari in quel Flamengo che rappresenta una sorta di sogno ancora inappagato. (Sportevai.it)

Ne parlano anche altre testate

21 Luglio 2021. I nerazzurri verso la rescissione del contratto del cileno. Il matrimonio tra Arturo Vidal e l'Inter è al capolinea dopo appena un anno. (Sportal)

Marotta e la società, infatti, vogliono risparmiare il più possibile per abbassare il monte ingaggi e se non si troverà una soluzione sul mercato, il cileno e l’Inter risolveranno la situazione con la risoluzione del contratto. (InterLive.it)

Conte lo ha voluto fortemente per immettere leadership nel gruppo. Operazione riuscita a metà: scudetto vinto, ma il cileno non si è rilanciato. (La Gazzetta dello Sport)

Calciomercato Inter, il piano per il futuro di Vidal

se lo aspettava decisamente diverso il suo ritorno in Italia. Un esubero costoso, tra l'altro: da 6,5 milioni netti d'ingaggio, a causa del quale sarà anche difficile trovargli una nuova sistemazione (ilBianconero)

Alla luce dell’ingaggio pesantissimo da 6,5 milioni netti non in linea con la nuova politica societaria, il club starebbe lavorando ad una possibile risoluzione ad un anno dalla scadenza del contratto. (Calcio News 24)

La sua stagione con l'​Inter non è andata come ci si aspettava e ora Arturo Vidal può già salutare i nerazzurri. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr